Come arrivare alla Laguna Negra nella Valle del Cauca

Conosciuto per il suo clima freddo e gli spettacolari paesaggi naturali.
Conosciuto per il suo clima freddo e gli spettacolari paesaggi naturali.

Notizie sulla valle.

La Laguna Negra, tesoro naturale della Valle del Cauca, è una meta imperdibile per gli amanti del turismo naturalistico.

Situata nel Páramo Las Domínguez, questa oasi di paesaggi pittoreschi e vegetazione selvaggia offre un’esperienza unica per coloro che desiderano esplorare le bellezze naturali della Colombia.

Partendo dall’affascinante città di Tenerife, i viaggiatori intraprendono un viaggio verso la Laguna Nera.

Una vista spettacolare sul lago.

Si consiglia di iniziare il viaggio presto, intorno alle 7:00, poiché la salita può durare dalle 4 alle 5 ore, a seconda del ritmo e delle condizioni meteorologiche.

È fondamentale essere in buona forma fisica data l’altitudine di 3.800 metri sul livello del mare.

Inoltre si consiglia cautela, poiché le piogge sono solitamente frequenti sulla tratta di ritorno dopo le 14:00.

Il Páramo de Las Domínguez e Tenerife, situati a sud-est della Valle del Cauca, sono destinazioni ideali per il turismo naturalistico e conservazionistico.

Questa regione, nota per il suo clima freddo e gli spettacolari paesaggi naturali, è anche un importante centro agricolo che rifornisce la regione.

Anche se meno visitato, il Parco Naturale Nazionale Páramo de las Hermosas è un altro tesoro naturale che si estende su 150.000 ettari, coprendo i comuni di Tolima, Cauca e Valle del Cauca.

Questo parco è vitale per l’approvvigionamento idrico della regione e ospita specie in via di estinzione come l’orso dagli occhiali.

La storia del paramo risale agli antichi abitanti indigeni Pijaos, la cui presenza è ancora sentita grazie agli sforzi di conservazione.

Oggi, il Páramo de las Hermosas offre ai visitatori un’esperienza unica, con la sua diversità di lagune, foreste andine e una temperatura che varia tra 1 e 21 gradi Celsius.

L’accesso al Páramo de las Hermosas è possibile attraverso strade terrestri da Palmira, Pradera o El Cerrito, guidati da esperti locali.

Questo viaggio promette non solo paesaggi mozzafiato, ma anche un profondo legame con la natura e la storia della regione, lasciando ai visitatori ricordi indimenticabili di questo tesoro nascosto nella Valle del Cauca.

Potresti essere interessato a: Scopri il fascino nascosto del Salto de Candelas a Boyacá

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Río Negro, al vertice dei progetti minerari del Paese – ADN
NEXT La Colombia espone opportunità commerciali nella Valle del Cauca (Cali) per gli investimenti di aziende spagnole