Il vulcano Puracé passa allo stato di allerta arancione: aumenta la probabilità di eruzione

Il vulcano Puracé passa allo stato di allerta arancione: aumenta la probabilità di eruzione
Il vulcano Puracé passa allo stato di allerta arancione: aumenta la probabilità di eruzione

Lo stato di allerta del vulcano Puracé diventa arancione, ciò significa che subisce importanti cambiamenti nei parametri monitorati.

Secondo il Servizio Geologico Colombiano, dal 29 aprile si è verificato un improvviso aumento dell’attività sismica di questo vulcano nel numero di eventi e nell’energia rilasciata, entrambi i terremoti associati alla fratturazione delle rocce, e
quelli associati all’attività dei fluidi all’interno del vulcano.

Leggi anche: (Continuano gli eventi sismici al vulcano Puracé: ‘Non è escluso un cambiamento nello stato di allerta’)

L’ente assicura che il lento processo di deformazione iniziato nell’aprile 2022 continua a registrarsi tra i Vulcani Puracé e Curiquinga.

“Si continua ad osservare un aumento dell’emissione di gas attraverso la fumarola laterale a nord dell’orlo craterico e al suo interno, con livelli elevati nella concentrazione di anidride carbonica (CO2) e nel flusso di anidride solforosa (SO2)” , ha annunciato il Servizio Geologico in un comunicato.

L’ente sottolinea che da mesi l’attività del vulcano Puracé è andata progressivamente aumentando, e ha raggiunto livelli considerati importanti, ben al di sopra di quelli che caratterizzano un vulcano in stato di allerta Gialla.

“L’attività sismica, le deformazioni registrate sulla superficie del vulcano, i parametri fisico-chimici nelle acque, le caratteristiche dei gas e la temperatura, hanno presentato importanti cambiamenti. Alla data di stesura di questo bollettino, l’attività vulcanica continua ad evolversi a livelli superiori a quelli precedentemente registrati, e quindi si determina il cambiamento dello stato di allerta”, spiega il bollettino.

Le autorità hanno annunciato che, pur mantenendo lo stato di allerta Arancione, è possibile che si verifichino fluttuazioni temporanee nei livelli di attività del vulcano, cioè in alcuni momenti la sua attività potrebbe diminuire rispetto ai giorni o alle settimane precedenti, ma ciò non accadrà. verificarsi implica necessariamente che il vulcano abbia
ritornato ad uno stato di attività stabile.

Allo stesso modo, hanno spiegato che per tornare in uno stato di allerta minore (Giallo) È necessario un ragionevole lasso di tempo in cui tutti i parametri monitorati vengono valutati e vengono determinati trend che possono indicare una maggiore stabilità.

“Si raccomanda alla comunità in generale di non avvicinarsi alla zona del cratere, poiché con l’attuale livello di attività del vulcano Puracé c’è un grande rischio di essere colpiti da emissioni di gas o di cenere che potrebbero verificarsi all’improvviso”, hanno sottolineato.

EDITORIALE AMBIENTE

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cucuta Suena 2024! Un evento cittadino per promuovere il turismo a Cúcuta
NEXT Osorno: Avvocato formalizzato per truffa e scorretta amministrazione