Dimagrire e Valverde hanno fatto ridere a crepapelle il pubblico di Viñamarino – G5noticias

Dimagrire e Valverde hanno fatto ridere a crepapelle il pubblico di Viñamarino – G5noticias
Dimagrire e Valverde hanno fatto ridere a crepapelle il pubblico di Viñamarino – G5noticias

Nonostante la giornata fredda, due dei comici più acclamati del nostro Paese sono riusciti ad illuminare la serata con battute fresche e aneddoti imperdibili.

Nonostante il freddo di venerdì, i comici Luis Slimming e Marcelo Valverde hanno regalato un’epica serata di comicità alle più di mille persone che si sono riunite per ridere di cuore al casinò Enjoy Viña del Mar.

Quasi due ore di routine sono state presentate dai vincitori rispettivamente dei festival Olmué e Viña del Mar, in cui hanno testato battute e aneddoti per la costruzione dei loro spettacoli 2024, oltre ad una sezione insieme sul palco in cui interagiscono brillantemente con il pubblico.

Riguardo alla sua presentazione, Luis Slimming, ha sottolineato che “è stato meraviglioso, oggi un po’ più difficile perché è la prima volta che ci troviamo di fronte a questo tipo di lounge e non di bar, quindi abbiamo dovuto scoprire come farlo e io sento che ha funzionato alla grande. “Le persone erano fantastiche, le telecamere mi hanno aiutato molto e senza dubbio la parte che faccio con Marcelo è quella che mi piace di più.”

“È divertente, perché a parte il fatto che ognuno mette insieme la propria routine e in ogni spettacolo escono nuove battute, in più, questa parte che facciamo insieme è sempre diversa, quindi è anche rinfrescante per noi perché non si tratta di giocare. sulla routine più e più volte, ma è un’esperienza diversa”, ha aggiunto Marcelo Valverde.

Si precisa che per conoscere la gamma completa delle attività è possibile accedere al sito www.enjoy.cl


#Chile

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Abitanti della zona rurale di Ciénaga (Magdalena), a rischio di reclusione a causa di scontri tra strutture illegali
NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera