NELLA CAPITALE, AGENTI DELLA FGESLP ARRESTANO UN SOGGETTO RICERCATO IN CHIAPAS PER NON RISPETTO ALL’ASSISTENZA FAMILIARE – Procura Generale dello Stato

NELLA CAPITALE, AGENTI DELLA FGESLP ARRESTANO UN SOGGETTO RICERCATO IN CHIAPAS PER NON RISPETTO ALL’ASSISTENZA FAMILIARE – Procura Generale dello Stato
NELLA CAPITALE, AGENTI DELLA FGESLP ARRESTANO UN SOGGETTO RICERCATO IN CHIAPAS PER NON RISPETTO ALL’ASSISTENZA FAMILIARE – Procura Generale dello Stato

La Polizia Investigativa (PDI) della Procura Generale dello Stato di San Luis Potosí (FGESLP) ha completato un mandato d’arresto contro Mario “N”, ricercato in Chiapas, per la sua probabile partecipazione al reato di inosservanza delle norme obblighi di assistenza familiare.

La persona colpita ha denunciato alle autorità giudiziarie dello Stato del sud del paese che l’imputato aveva smesso di pagare il relativo assegno e un giudice di tale organismo ha emesso un’ordinanza giudiziale in collaborazione.

Per questo motivo, il personale operativo della FGESLP ha istituito un dispositivo di sorveglianza dopo aver rilevato che l’individuo si trovava nel territorio di Potosí.

Di conseguenza, sulla strada per Matehuala, Mario “N” è stato informato dell’ordinanza del tribunale contro di lui, è stato informato dei suoi diritti ed è stato trasferito nei compartimenti della Direzione Generale dei Metodi Investigativi (DGMI).

Alla fine, gli agenti del PDI hanno informato i loro omologhi del Chiapas dell’arresto dell’individuo, affinché entro il termine legale potessero presentarsi allo Stato di Potosí e portarlo all’autorità che lo reclamava.

#FGESLP

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Vivere per strada: quante persone frequentano settimanalmente in Città e come avviene il processo di contenimento
NEXT La DGE ha avviato una valutazione per i futuri insegnanti e studenti tecnici alla prima esperienza nel Paese