L’Ufficio del Sindaco distrettuale avanza in tre importanti progetti con UNIMAGDALENA

L’amministrazione distrettuale continua a collaborare in stretto coordinamento con l’Università di Magdalena, grazie all’Accordo Quadro di Cooperazione firmato dal sindaco Carlos Pinedo Cuello con questa istituzione lo scorso febbraio, con lo scopo di promuovere lo sviluppo della città e migliorare la sua qualità educativa. In questa occasione, il direttore della Gestione Infrastrutturale del Distretto, Luis Felipe Gutiérrez, ha incontrato il rettore Pablo Vera Salazar per portare avanti tre importanti progetti di cui beneficeranno sia la città che gli studenti dell’istituto superiore.

Il primo progetto prevede lo sviluppo del monitoraggio ambientale della falda acquifera di Santa Marta da parte del team dell’Università di Magdalena in collaborazione con questo ente distrettuale. Il suo obiettivo è stabilire, attraverso la misurazione della conducibilità, della salinità e della qualità dell’aria in 10 pozzi profondi, le indagini necessarie per ottenere un’efficiente ricarica della falda acquifera.

La seconda proposta consiste nell’implementazione di Road Mesh Survey and Design Brigades. In questo progetto, gli studenti degli ultimi semestri e gli insegnanti specializzati in studi topografici e geotecnici parteciperanno attivamente allo sviluppo di progettazioni che contribuiscano alla costruzione di un’efficiente rete stradale cittadina. Inoltre, lavoreremo in collaborazione con i comitati di azione comunitaria del distretto.

Il terzo progetto mira ad articolare la gestione delle infrastrutture del quartiere con l’Ufficio Infrastrutture dell’Università di Magdalena per avviare il progetto della strada parallela all’Alma Mater.

Allo stesso modo, Luis Felipe Gutiérrez ha affermato che questa amministrazione distrettuale si impegna a fornire le opportunità necessarie affinché gli studenti possano completare con successo la tappa accademica e prepararsi alle sfide del mondo del lavoro, in modo tale che gli studenti della carriera di Ingegneria Civile avere un’opzione di laurea incentrata sull’innovazione e sull’imprenditorialità

Infine, il rettore dell’Università di Magdalena, Pablo Vera, ha sottolineato l’impegno dell’amministrazione a coinvolgere tutte le istituzioni pubbliche e private, la comunità e tutti in generale per contribuire allo sviluppo della città.

“Quello che stiamo facendo è un progresso significativo. Se lavoriamo in modo ordinato e programmato, contribuendo da ogni zona con quello che abbiamo, possiamo risparmiare molto affinché le poche risorse che abbiamo oggi arrivino davvero alla comunità. Dall’università ringraziamo il sindaco e tutta la sua squadra per la costante disponibilità di questa amministrazione a lavorare in modo articolato con l’Università per lo sviluppo della città”, ha sottolineato il rettore Pablo Vera.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il TC Neuquino e il Turismo Pista del Valle iniziano la stagione a Centenario
NEXT Il governo nazionale eliminerà il 40% dei registri automobilistici in tutto il Paese