PUBBLICO IMPIEGO | Entrano in carica gli 83 nuovi assistenti amministrativi del Comune di Cordoba

PUBBLICO IMPIEGO | Entrano in carica gli 83 nuovi assistenti amministrativi del Comune di Cordoba
PUBBLICO IMPIEGO | Entrano in carica gli 83 nuovi assistenti amministrativi del Comune di Cordoba

Entrano in carica gli 83 nuovi assistenti amministrativi del Comune di CórdobaRAFAEL MELLADO

IL Sala Orive questa mattina ha ospitato l’evento del prendendo possesso degli incarichi di dipendenti pubblici di ruolo degli 83 nuovi assistenti amministrativi della Consiglio Comunale di Cordova. Facce di gioia e qualche nervosismo tra i nuovi dipendenti comunali che sono già entrati a far parte dell’organico dei Capitulares e chi Svolgeranno il loro lavoro nei diversi dipartimenti del Concistoro. L’evento è stato presieduto dal luogotenente delegato delle Risorse umane, Cintia Bustos.

Quasi 6.000 candidati

I nuovi lavoratori sono arrivati ​​a questo punto dopo aver superato un processo selettivo promosso dal Comune del capoluogo di Cordoba per il fornitura di 83 posti di assistente amministrativo, attraverso il sistema dell’opposizione a turno libero, uno dei più numerosi tenuti negli ultimi mesi dall’amministrazione locale. Sebbene inizialmente si prevedesse che più di 6.000 persone avrebbero sostenuto il primo esame, Infine, sono stati 2.900 i candidati che hanno iniziato il processo il 17 giugno 2023, di cui molti si sono lamentati della sua difficoltà e lunghezza. Gli attuali funzionari hanno dovuto superare anche una seconda esercitazione pratica i cui risultati finali erano noti lo scorso gennaio.

Cintia Bustos, delegata alle Risorse Umane, durante l’inaugurazione.

Un processo che risale al 2021

IL Le basi del bando per l’assegnazione di questi posti sono state pubblicate nell’ottobre 2021. Gli 83 posti di assistente amministrativo Appartengono ai Offerte Pubbliche di Lavoro del 2018, 2020 e 2021. All’epoca, i gruppi di opposizione avevano chiesto che questo processo venisse paralizzato o che, in caso contrario, fosse lanciato un bando straordinario che non incidesse sui posti ad interim allora occupati tempo in questi luoghi nel Consiglio comunale di Córdoba, ma alla fine il processo si è svolto a turno libero.

Sebbene fosse stata pianificata una ressrva, sulla base dei risultati ottenuti nel turno di invalidità, il tribunale di opposizione dell’assistente amministrativo ha acconsentito dichiarare deserti 10 posti riservati (5 dal turno della disabilità generale e 5 dal turno delle persone con malattie mentali).

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ricordano il giorno in cui Axel Kaiser incolpò i “terroristi di sinistra” per il mega incendio di Viña
NEXT Apre una nuova versione del programma per l’imprenditorialità giovane “Te Quiero Valparaíso”: controlla come candidarsi | Economia