La Banca Centrale mette in circolazione la nuova banconota da 10.000 dollari

C’è voluto un po’, ma finalmente questa mattina la Banca Centrale della Repubblica Argentina (BCRA) mettere in circolazione la nuova banconota da 10.000 dollariche sarà progressivamente distribuito a partire da questo martedì attraverso la rete degli sportelli bancari e degli sportelli bancomat presenti su tutto il territorio nazionale.

Come promesso dall’ente guidato da Santiago Bausili, questo martedì è stata messa in circolazione la prima delle due proposte di legge che intendono presentare quest’anno. Così, per la prima volta vengono messi sul mercato i pesos con le immagini di Manuel e María Remedios del Valle.

Nell’ultimo trimestre di quest’anno entrerà in circolazione anche lui il giornale da 20.000 dollari, ha riferito la BCRA.

La nuova proposta di legge contiene le immagini di Manuel Belgrano e María Remedios del Valle, eroina della Guerra d’Indipendenza, sul dritto; e la ricreazione artistica della scena del Giuramento di bandiera effettuato il 27 febbraio 1812, Al contrario.

L’immagine di Belgrano proviene da un ritratto attribuito all’artista francese François Casimir Carbonnier, mentre la rappresentazione dell’eroina appartiene all’opera La Capitana, realizzata dall’artista argentina Gisela Banzer.

Questa banconota da 10.000 dollari, così come quella da 20.000 dollari con l’immagine di Juan Bautista Alberdi, che entrerà in vigore tra pochi mesi, “faciliterà le transazioni tra gli utenti, renderà la logistica del sistema finanziario più efficiente e meno costosa e ridurrà significativamente i costi di acquisto delle banconote finite”, ha spiegato l’istituto finanziario.

Le due banconote di alto taglio progettate per quest’anno appartengono a la famiglia delle “Eroine ed Eroi della Patria”. annunciato nel maggio 2022.

Recto della nuova banconota da 10.000 dollari.
Retro della nuova banconota da $ 10.000.

Nuova banconota da 10.000 dollari: misure di sicurezza

“La nuova banconota da 10.000 dollari prevede severe misure di sicurezza, integrate attraverso speciali sistemi di stampa”, si legge in un comunicato dell’ente monetario. Tra gli altri, ci sono i seguenti, destinati principalmente al grande pubblico, ma che consentiranno anche il riconoscimento automatico:

Filigrana: Nel settore vuoto, guardando la banconota in controluce, si possono vedere i ritratti di María Remedios del Valle e Manuel Belgrano, così come le iniziali dei loro nomi in tono chiaro.

Filetto di sicurezza ventilato: Un filo rosso di sicurezza viene inserito nella banconota e si rivela in tre “finestre”. Il filo presenta un effetto dinamico durante lo spostamento della banconota. In controluce si presenta come una fascia continua e si vede la sigla BCRA.

Inchiostro a variabilità ottica: Questo motivo cambia colore dall’oro al verde quando la banconota viene inclinata e presenta un dinamico effetto tridimensionale.

L’immagine latente —osservando la banconota in luce radente si vedono le lettere “RA”— e il motivo di complemento fronte-retro —in controluce il motivo si completa e appare il valore “10.000”—sono altre misure di sicurezza del nuovo biglietto.

Il biglietto ha un’identificazione per le persone affette da cecità: sui bordi verticali si avverte il rilievo delle linee delle barre parallele.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Consiglio di Amministrazione riceve Chacarita con la necessità di cambiare rotta
NEXT Incontri di formazione degli insegnanti per ridurre l’abbandono scolastico nella scuola secondaria – Consiglio Generale dell’Istruzione