Rogelio Frigerio ha presentato la riforma politica dello scrutinio unico

Rogelio Frigerio ha presentato la riforma politica dello scrutinio unico
Rogelio Frigerio ha presentato la riforma politica dello scrutinio unico

Il governatore Rogelio Frigerio ha presentato martedì le principali linee del programma di riforma politica che intende realizzare quest’anno, prima delle elezioni del 2025. Comprende lo scrutinio cartaceo unico (BUP).

Altre pietre miliari dell’iniziativa ufficiale sono le modifiche alla struttura elettorale, il finanziamento dei partiti e le campagne di proselitismo. “Dobbiamo avere un sistema chiaro, trasparente e facile”, ha detto alla stampa il ministro del governo Manuel Troncoso, responsabile tecnico dell’iniziativa, citando APF.

Tutte le forze politiche hanno presentato l’appello del Governo, che si è svolto al Centro Congressi. Ciascuno spazio ha espresso la propria visione su come affrontare il processo, ma tutti hanno concordato sulla necessità di riformare e aggiornare la legislazione attuale.

Troncoso ha sottolineato la necessità di “lavorare sul divorzio tra cittadinanza e politica”.

La riforma politica

Riguardo alla riforma, ha affermato che “non c’è niente di più importante che cambiare il modo di votare” e ha aggiunto che intende evitare che si ripeta quanto accaduto nelle elezioni del 2023, quando diverse stanze buie erano piene di schede e i tavoli erano sovraccarichi con i pubblici ministeri.

Troncoso ha valutato che le province che avanzano con la BUP “hanno aumentato la loro densità democratica. Siamo l’unica provincia della Regione Centrale a non avere una sola scheda elettorale. Dobbiamo democratizzare la democrazia e il sistema elettorale”, ha sottolineato.

LEGGI ANCHE: Entre Ríos: il ballottaggio unico divide le acque tra le forze politiche

Da parte sua, il segretario agli Affari Politici, Julián Maneiro, ha promosso la possibilità di “incorporare la tecnologia nel futuro”, puntando al finanziamento delle campagne elettorali con “trasparenza” e all’assegnazione di spazi pubblicitari “di carattere egualitario”.

Inoltre conterrà la regolamentazione dei partiti di quartiere e comunitari, ha aggiunto.

Maneiro ha chiesto “a tutte le forze di presentare i loro testi e le loro idee” che si concentreranno sul progetto. “Ci sono alcuni progetti da tenere in considerazione, come l’iniziativa dell’ex governatore Gustavo Bordet nel 2018”, ha osservato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Consiglio di Sicurezza di Tunja affronta i casi di minacce contro i dipendenti dei sindaci
NEXT Terrore a San José de las Matas! Giovane ucciso a colpi di arma da fuoco