Il meteo del tornado di ieri era una situazione meteorologica grave da manuale

Il meteo del tornado di ieri era una situazione meteorologica grave da manuale
Il meteo del tornado di ieri era una situazione meteorologica grave da manuale

I tornado e la grandine di grandi dimensioni di martedì sono stati causati da condizioni meteorologiche che si sono verificate proprio nel momento opportuno per il maltempo.

Quando scendiamo nella lista di controllo per gli ingredienti legati alle condizioni meteorologiche avverse, abbiamo visto che ieri ne conteneva parecchi.

In primo luogo, parliamo sempre del fatto che l’ora del giorno è molto importante in caso di maltempo. La maggior parte dei tornado nel Michigan si sono verificati tra le 15:00 e le 20:00. Tempeste violente come il momento più caldo della giornata. I tornado di martedì si sono abbattuti tra le 17:24 e intorno alle 20:00

Per i tornado, di solito abbiamo tre cose. Un flusso d’aria caldo e umido che arriva nel Michigan da sud è un ingrediente classico. I venti superficiali da est o nord-est creano una grande quantità di wind shear tra la superficie e in alto. Questo ci porta a una caratteristica molto importante del maltempo: un forte vento ai livelli superiori, o quello che noi meteorologi chiamiamo nucleo della corrente a getto.

Guarda la mappa della temperatura e la mappa della temperatura del punto di rugiada. Entrambe le mappe della temperatura mostrano la zona calda e umida a forma di lingua che entra nel Michigan meridionale.

Le temperature erano più calde intorno a Kalamazoo. Non è un caso che almeno uno dei tornado si sia verificato lì.

Temperature superficiali alle 17:00 di martedì 7 maggio

Probabilmente più importante del calore è molta umidità nell’aria. Notare che i punti di rugiada erano ancora più alti nel Michigan sudoccidentale.

Temperature del punto di rugiada alle 17:30 martedì 7 maggio

Quando i venti in superficie provengono da est e i venti in quota soffiano da ovest, si verifica molto “wind shear”. I venti di superficie erano da est. Ora guarda i venti in alto a circa 30.000 piedi nell’atmosfera.

Analisi del vento alle 20:00 di martedì 7 maggio 2024. Le aree ombreggiate in blu indicano i venti più forti.

Guarda la mappa qui sopra. Le aree blu hanno i venti più forti. Notate che la corrente a getto era diretta proprio verso il Michigan meridionale, ieri sera. Eravamo anche nella parte più tempestosa della corrente a getto, in un’area che chiamiamo quadrante anteriore sinistro. Se disegni un mirino sopra la corrente a getto, il quadrante nord-est ha aria in aumento e può sviluppare forti tempeste.

La corrente a getto in un certo punto sopra la testa crea il motore per i temporali rotanti che alla fine generano tornado.

Il wind shear è importante per una tempesta tornadica perché consente alla tempesta di ottenere energia continua portata nella parte sud-orientale della tempesta. Nelle tempeste non tornadiche il flusso del vento in uscita dalla tempesta interromperà l’alimentazione di aria calda e umida e indebolirà la tempesta.

Aspetteremo che le squadre del Servizio meteorologico nazionale accedano ai danni e confermino ufficialmente i tornado.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV AJALaR unisce le forze con la Polizia di La Rioja per combattere il gioco d’azzardo clandestino
NEXT il progetto più ambizioso della storia