Dépor, per certificare la promozione nella prima partita contro il Barça Atlètic

Dépor, per certificare la promozione nella prima partita contro il Barça Atlètic
Dépor, per certificare la promozione nella prima partita contro il Barça Atlètic

Lui Gli sport Di Imanol Idiakez Arriva lanciato in questo girone di ritorno quasi perfetto, con un bilancio di 13 vittorie e tre pareggi. Davanti a lui attende l’unico rivale che ha saputo seguire la sua scia, il Barça Atléticche conta dodici vittorie, tre pareggi e una sconfitta in questa seconda metà di stagione.

Il trionfo garantirebbe la promozione matematica alla squadra erculea. Il pareggio e la sconfitta costringerebbero la squadra di Coruña ad aspettare una qualsiasi delle altre due opportunità rimaste per tornare in Seconda Divisione quasi quattro anni dopo l’ultima partita della seconda fase, il 7 agosto 2020.

Da allora, il Deportivo Ha concatenato quattro campagne nella terza categoria. Il primo, non è nemmeno entrato nella lotta per la promozione. Nelle due successive caddero ai playoff, quando erano già vicini al successo. Nel 2021-22, la squadra della Coruña, con Borja Jimenez in panchina, ha perso nella finale in gara unica contro l’Albacete. Un duello giocato a Riazor e nel quale la squadra di Coruña ha perso 1-2 ai supplementari, dopo essere passata in vantaggio al 25′. Un anno dopo, si scontrarono in semifinale a Castalia contro il Castellón. Gli Herculino, guidati da Rubén de la Barrera -terzo allenatore quella stagione, dopo Borja Jimenez E Oscar Cano-, hanno vinto a Riazor all’andata (1-0), ma al ritorno hanno perso 4-3 ai supplementari.

Questa stagione, con Idiakez In panchina, la squadra di A Coruña è passata dal meno al più. Un primo turno irregolare ha lasciato i biancoblu a 10 punti di distacco, ma la reazione spettacolare nella seconda metà del campionato ha catapultato i deportivisti verso una promozione che potrebbero certificare oggi.

Per il duello con lui Barça Atléticl’allenatore del Dépor recupera il centrocampista José Angeloche ha saltato la partita precedente a causa dell’accumulo di cartellini gialli, da allora Ximo Navarro, è stato fuori nei tre giorni precedenti, a causa di un infortunio alla coscia sinistra. La domanda è se il terzino destro tornerà titolare oppure, viste le tre settimane in cui non ha giocato, il suo ruolo sarà ricoperto da Giacomo O Parigi Adot.

Gli edifici e le strade di A Coruña sono stati decorati con bandiere e manifesti bianchi e blu, i Riazor Blues hanno organizzato un’anteprima a partire dalle ore 11 per poi accompagnare il pullman della squadra allo stadio, dove il club allestirà una Fan Zone per vivere l’esperienza l’atmosfera che si respira già prima del duello, visto che allo stadio Riazor si prevede che l’affluenza allo stadio Riazor supererà i 30.000 spettatori.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il virus tipo dengue è già diffuso in Colombia, c’è qualche rischio a Cúcuta?
NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera