Secondo l’ECLAC, Colombia e Cuba sarebbero le economie che cresceranno meno quest’anno nella regione

Secondo l’ECLAC, Colombia e Cuba sarebbero le economie che cresceranno meno quest’anno nella regione
Secondo l’ECLAC, Colombia e Cuba sarebbero le economie che cresceranno meno quest’anno nella regione

05/10/2024

La Commissione economica delle Nazioni Unite per l’America Latina (ECLAC) ha aggiornato le sue proiezioni crescita economica nella regione quest’anno, abbassando quello della Colombia dall’1,7% all’1,3%.

Si legge: La Banca Mondiale prevede che la Colombia sarà uno dei paesi che crescerà meno in America Latina

Secondo l’organizzazione internazionale, quest’anno la regione crescerà in media del 2,1%. Il Sud America lo fa ad un tasso dell’1,6%, America Centrale e Messico 2,7% e Caraibi (esclusa Guyana) 2,8%.

Se guardiamo al livello sudamericano, La Colombia sarebbe la seconda economia con la performance peggiore, solo dopo l’Argentina, il cui Pil crollerebbe del 3,1%.

E se lo si misura in tutta l’America Latina, Il comportamento sarebbe anche uno dei peggiori, poiché sarà quello che crescerà meno insieme a Cuba (1,3%).

“L’espansione prevista per la regione nel 2024 rimane sul percorso della bassa crescita economica osservata negli ultimi anni, e la grande sfida è come muoversi verso una crescita più elevata, dinamica e inclusiva”, ha affermato l’ECLAC.

Potrebbe interessarti: Il Fondo Monetario ha abbassato le sue proiezioni di crescita economica per la Colombia nel 2024 all’1,1%

Allo stesso modo, lo ha menzionato quest’anno persistono rischi legati alle tensioni geopolitiche nel mondo e l’aumento dei prezzi dei prodotti di base che potrebbero mettere sotto pressione, tra gli altri, i tassi di interesse delle banche centrali.

“Per stimolare la crescita, la CEPAL insiste sul fatto che la regione deve aumentare la propria produttività e aumentare gli investimenti in capitale fisico e umano. Per questo, “La regione non solo deve investire di più, ma deve investire meglio”Ha aggiunto.

Vale la pena dire che la CEPAL Non è l’unico ad abbassare le previsioni di crescita della Colombiaqualche settimana fa la Banca Mondiale ha fatto lo stesso aggiustandolo dall’1,8% all’1,3%.

Da parte sua, il Fondo monetario internazionale l’ha ridotta dall’1,3% all’1,1%.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Incendi rurali e montani. Hanno dichiarato lo stato di allerta ambientale a Córdoba • Agro Verdad
NEXT la vera storia di Agassi e Graf un ‘Incontro Perfetto’