Il 23% degli studenti in Colombia dichiara di soffrire di bullismo: un panorama allarmante

Il 23% degli studenti in Colombia dichiara di soffrire di bullismo: un panorama allarmante
Il 23% degli studenti in Colombia dichiara di soffrire di bullismo: un panorama allarmante

Le istituzioni educative si trovano ad affrontare una delle più grandi sfide degli ultimi tempi: bullismo E l’abuso che alcuni minori fanno dei social network.

>>> Potrebbe interessarti: Quali sono le tipologie di bullismo esistenti e come identificarle?

È un panorama che preoccupa diversi settori e i dirigenti di alcune scuole. È stata annunciata un’iniziativa guidata da un istituto scolastico di Bogotà per affrontare questo fenomeno attraverso il dialogo.

Un luogo sicuro e ideale per crescere, dove genitori, studenti e insegnanti lasciano il segno della compassione, del perdono e della gratitudine. Questa è la premessa con cui il Scuola di Richmond cerca di affrontare la piaga che infesta i corridoi delle scuole del Paese.

“Insegnare ai bambini che è importante parlare, che è importante validare ciò che sentiamo, che è importante alzare la voce quando non siamo soddisfatti e Cercare l’aiuto necessario da parte di persone sicure: innanzitutto i genitori, gli insegnanti e i coordinatori per raggiungere gli accordi“, ha detto Andreína Pérez, coordinatrice della convivenza di quella scuola.

Fin da piccoli, gli studenti di questa istituzione percorrono un percorso di valori ed empatia. Parlano di atti di gentilezza e di amicizia.

“Sentiamo che ai nostri giovani mancano gli strumenti per vivere insieme. Vogliamo già dare il nostro contributo all’infanzia e all’istruzione in generale, perché si tratta di stare bene, di vivere meglio.”, ha sottolineato Eduardo Rivas, rettore della Richmond School.

La Colombia ha registrato più di 6mila casi di bullismo nell’ultimo anno e quasi 4.800 negli ultimi tre mesi. Si tratta di bambini e giovani colpiti dalla loro salute mentale e da stati emotivi che possono influenzare il loro futuro.

Sono persone che hanno difficoltà nella socializzazione, nel rendimento sul posto di lavoro e nello stabilire relazioni con il partner e la famiglia. Sono persone che a volte hanno molte difficoltà a godersi la vita. Sono persone con difficoltà nella percezione del proprio corpo.“, ha indicato.

L’invito è rivolto agli altri ambienti scolastici, case e spazi diversi a favorire un ambiente sicuro, a promuovere valori non negoziabili e ad essere attenti ai cambiamenti nei comportamenti.

Bullismo scolastico in Colombia

Almeno il 23% degli studenti nel paese sono vittime di bullismo nelle istituzioni del paese.

Secondo l’ultimo studio del laboratorio Javeriana, la Colombia è all’11° posto tra i paesi con il maggior numero di casi di bullismo.

Nel 2023 sono stati registrati 6.180 casi di bullismo 2.690 in più rispetto al 2022. Il bullismo comporta attacchi fisici o verbali.

Le classi più colpite dal bullismo sono il sesto, il settimo e l’ottavo. Le regioni con il maggior numero di casi lo sono Cali, Córdoba, Cundinamarca, Antioquia, Bucaramanga e Soacha.

I rapporti dicono che le ragazze tendono a sperimentare livelli più elevati di bullismo.

>>> Vedi anche: María Fernanda Aristizábal è stata vittima di bullismo a causa del suo peso: “Volevo smettere di mangiare”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Junior ottiene un punto d’oro a Bucaramanga e mette pressione sul gruppo A dei fuoricampo
NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera