Notevole calo degli incidenti stradali a Jujuy

Notevole calo degli incidenti stradali a Jujuy
Notevole calo degli incidenti stradali a Jujuy

13 maggio 2024 – 08:36 Di María Florencia Etchart

Il Ministero della Sicurezza Stradale ha emesso un nuovo rapporto sull’incidente che corrisponde alla settimana dal 6 al 12 maggio. Si ricorda che tali informazioni vengono ottenute attraverso l’Anagrafe Provinciale della Circolazione Stradale (RePAT) da cui provengono i dati relativi alla livelli di alcol nel sangue positiviincidenti stradali, eccesso di velocità, tra gli altri.

Dati incoraggianti a Jujuy

La buona notizia di quest’ultimo rapporto è che, secondo la penultima statistica, innanzitutto il incidenti stradali Già che sono stati ridotti da 73 a 61. Mentre nel caso del Il tasso alcolemico positivo è passato da 129 a 94.

Per quanto riguarda gli incidenti con decessi, è stato segnalato un decesso a seguito di un incidente stradale sulle tratte della provincia.

Potrebbe interessarti: Sicurezza stradale: non ci sono stati morti nell’ultima settimana a Jujuy

Dettagli di altre violazioni stradali

In relazione agli altri dati forniti dalla Segreteria della Sicurezza Stradale, Sono stati redatti complessivamente 1.192 verbali diversi. che includono il mancato utilizzo della cintura di sicurezza, l’assicurazione scaduta o l’RTO scaduta, il mancato utilizzo degli anabbaglianti, tra gli altri.

Per quanto riguarda la accuse di eccesso di velocitàlo hanno indicato Ne hanno effettuati complessivamente 195 a seguito dei controlli effettuati sulle diverse tratte della provincia.

Totale Sono stati controllati 10.636 veicoli negli ultimi sette giorni su tutto il territorio provinciale.

Copyright © TodoJujuy.com Per favore non tagliare o incollare le nostre note sul sito, hai la possibilità di ridistribuirle utilizzando i nostri strumenti. Diritti d’autore riservati.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Radio L’Avana Cuba | La nuova edizione del Festival Internazionale della Poesia dell’Avana sarà dedicata all’Africa
NEXT Caduta la “Scimmia” responsabile della tragedia del Cauca