La tariffa KoKo è aumentata e il biglietto più economico costa $ 1000

La tariffa KoKo è aumentata e il biglietto più economico costa $ 1000
La tariffa KoKo è aumentata e il biglietto più economico costa $ 1000

Ora, la Segreteria dei Trasporti del Río Negro ha aggiornato i valori dei biglietti interurbani nella provincia. Viaggiare da Cipolletti a Fernández Oro, la tratta più breve per gli utenti urbani, a partire da lunedì costerà mille pesos.

Il trasporto può aggiornare solo il valore dei biglietti all’interno di Río Negro. Tuttavia, gli utenti di KoKo hanno assicurato che sono aumentati anche i biglietti per Neuquén, il cui costo è fissato dal governo nazionale. Ci sono passeggeri che sostengono che il tratto più lungo del KoKo, Villa Regina-Neuquén, costa 6mila pesos.

L’autorizzazione all’aumento dei biglietti è stata comunicata nel fine settimana dalla stessa azienda, che ha affisso manifesti sugli autobus. I passeggeri che non avevano preso la KoKo nei giorni scorsi sono rimasti sorpresi questo lunedì, quando hanno passato la carta attraverso le macchine di pagamento.

“Si informano i passeggeri che il 13 maggioa partire da 0, il nuove tabelle tariffarie “attualmente autorizzato dal Ministero dei Lavori e dei Servizi Pubblici del Río Negro”, si legge nelle comunicazioni della compagnia di trasporti.

L’aumento della tariffa, come detto, mira ad accompagnare l’aumento dei costi fissi aziendali, per mantenere in funzione il servizio.

Prezzi dei biglietti da Cipolletti:

  • Fernández Oro: 1.000 dollari.
  • Allen: $ 1.207,41.
  • Guerrico: $ 1.390,86.
  • JJ Gomez: $ 1.725,79.
  • Roccia: $ 1996,25.
  • Stefanelli: $ 2.107,16.
  • Cervantes: $ 2.833,39.
  • Prezzo principale: $ 3090,98.
  • Ingegnere Huergo: $ 3.371,77.
  • Generale E. Godoy: $ 3.670,53.
  • Villa Regina: $ 4069,78.

Biglietto per studenti a Río Negro

Dopo il lavoro svolto dalla Giunta provinciale insieme alle Università che hanno sede nella provincia, l’ Gli studenti di diverso livello della Media Valle e dell’Alta Valle hanno già la possibilità di accedere al biglietto studentiil che significherà uno sconto del 50% per gli studenti regolari degli istituti scolastici.

Lo riferisce la Provincia, dopo aver precisato che l’attuazione del beneficio, più volte rivendicato dalle organizzazioni studentesche, è già in corso.

Il Segretario dei Trasporti, Juan Ignacio Ciancagliniha chiarito che questa misura si inquadra nella Legge 3831, che prevede uno sconto del 50% per gli studenti che possono certificare il loro status di studente regolare a livello primario, secondario e universitario.

Per accedere al beneficio devi recarti ai Terminal Bus della tua zona e alle stazioni di ricarica tessere della Società KOKO SRL, con fotocopia della tua carta d’identità e regolare certificato di studente.

Ciò include servizi che collegano le città di Choele Choel con Pomona e Chimpay nella Media Valle, e Chichinales con Cipolletti nell’Alta Valle.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Trump mette a tacere il processo in DIRETTA: al tribunale di New York mentre Michael Cohen torna al banco dei testimoni (Video)
NEXT Arrestano un uomo di Tucumán per duplice reato con etichetta di droga