Venivano dall’Ucraina e dal Kazakistan

I membri di una coppia di turisti provenienti dall’Ucraina e dal Kazakistan sono stati trovati oggi all’interno di un complesso di bungalow situato nella località di Federación, Entre Ríos.

La macabra scoperta è avvenuta a mezzogiorno in un locale situato in via Las Tipas, in quella cittadina nel nord-est della provincia, e al momento non sono state accertate le cause della morte.

I corpi dell’uomo ucraino di 46 anni e della donna kazaka di 35 anni sono stati ritrovati questo pomeriggio in una delle stanze del complesso.

Secondo il sito El Once, gli stranieri erano usciti per una passeggiata in città già da lunedì scorso.

Mentre il corpo dell’uomo è stato ritrovato in un letto perfettamente disposto, quello della donna è stato ritrovato in cucina.

Gli inquirenti del caso non avevano trovato alcun segno di violenza, mentre sul comodino della stanza sono stati ritrovati anche gli effetti personali delle persone decedute, come portafoglio, denaro e carte.

I corpi sono stati portati all’obitorio giudiziario di Concordia per l’autopsia e sul caso è intervenuta la procura Josefina Penón Busaniche. (N / A)

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Evitiamo lo spreco di alloggi e cibo con una rete di solidarietà
NEXT Conflitto a Misiones: i trasferimenti discrezionali dalla Nazione a quella provincia sono diminuiti dell’85% nel primo trimestre