I ladri hanno rubato la motocicletta dell’operatore Atesa a Taganga

I ladri hanno rubato la motocicletta dell’operatore Atesa a Taganga
I ladri hanno rubato la motocicletta dell’operatore Atesa a Taganga

Con una mano avanti e l’altra dietro. Così è stato lasciato un operatore della ditta Atesa, dopo il furto della sua moto nella località di Taganga, zona rurale di Santa Marta, nel pomeriggio di questa domenica, festa della mamma.

L’interessato, identificatosi preliminarmente come Maicol e residente nel quartiere di Mamatoco, ha riferito a questo giornale che tutto è accaduto mentre si recava nel suddetto settore turistico per iniziare la sua giornata lavorativa e ha lasciato il suo veicolo nel parcheggio di solito lo fa.

La sorpresa però è arrivata ore dopo, quando alla fine della giornata è arrivato sul posto alla ricerca della sua moto per tornare a casa e non l’ha trovata.

“Non è giusto che facciano questo a un cittadino come me, che ogni giorno si alza per pulire le strade della città, in questa occasione quelle di Taganga. Adesso non devo andare a lavorare e con il mio lavoro e la mia moto provvedo al sostentamento quotidiano per sostenere la mia famiglia”, ha detto Maicol.

Per questo chiede l’aiuto dei Samario a chiunque abbia informazioni sulla sua moto marca Auteco della linea Boxer blu, chiami il numero 3142343996.

id: 178

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Promuovono una legge che vieta la trazione sanguigna nella provincia di Corrientes
NEXT Funzione statale dei tricicli gialli dibattuta a Cienfuegos