Coppia di Greytown in ospedale dopo una brutale invasione domestica

Coppia di Greytown in ospedale dopo una brutale invasione domestica
Coppia di Greytown in ospedale dopo una brutale invasione domestica

Una coppia di anziani di Greytown si sta riprendendo nell’unità di terapia intensiva (ICU) dopo essere stata gravemente aggredita durante un’invasione domestica e una rapina venerdì scorso.

I residenti di Cathcart Street, Deenanth Maharaj (70) e Kowsilia Maharaj (64), sono stati brutalmente picchiati e accoltellati nella loro casa da tre uomini.

La polizia ha confermato che due uomini, di età compresa tra 35 e 38 anni, sono stati arrestati sabato scorso nelle township di Gugulethu e Nhlalakahle, mentre un sospettato è ancora in libertà.

LEGGI ANCHE | Due detenuti per aggressione e rapina a una coppia

Il figlio della coppia, Shamraj Maharaj, ha detto: “I miei genitori sono una coppia di anziani che vive nella zona da più di 50 anni. Non si era mai verificato un incidente del genere in quella zona prima, il che mi fa chiedere perché i miei genitori [were targeted],” Egli ha detto.

Maharaj ha aggiunto che gli uomini sono entrati nella casa della sua famiglia mentre i suoi genitori e il loro aiutante erano all’interno della casa.

“Sono entrati in casa e hanno chiesto ai miei genitori di dare loro dei soldi. Hanno abusato dei miei genitori. Mia madre è ancora in terapia intensiva [on Sunday] mentre veniva accoltellata. Fortunatamente l’accoltellamento non le ha tolto la vita e spero che si riprenda completamente.

“Mio padre ha dovuto essere portato fuori di casa perché si era rotto una gamba. Fortunatamente, anche se è rimasto ferito anche il soccorritore, le sue ferite non erano così gravi.

L’abbiamo portata anche dal medico per farla controllare. È stato tutto semplicemente troppo”, ha detto Maharaj. “[My parents] hanno detto che hanno detto [the robbers] prendere qualunque cosa volessero prendere. Non so perché dovessero far loro del male

Il portavoce della polizia del distretto di Umzinyathi, l’agente Siyabonga Nkwanyana, ha detto che è stata prelevata una somma di denaro non rivelata, nonché una cassaforte con un’arma da fuoco all’interno.

“È stato aperto un caso di rapina in abitazione.”

LEGGI ANCHE | Il corpo in decomposizione di un uomo scomparso trovato in un campo isolato

Nkwanyana ha detto che il Task Team del distretto di Umzinyathi, insieme alla società di sicurezza locale Field Security, ha lavorato instancabilmente per rintracciare i sospetti.

“Vorrei esprimere la mia sincera gratitudine e apprezzamento a tutta la comunità della sicurezza sul campo nel loro servizio oltre il dovere in una delle esperienze più traumatiche che la mia famiglia abbia mai affrontato.

“Non si può esprimere a parole quanto sono grato che i sospettati siano stati trovati e arrestati”, ha aggiunto Maharaj.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nella Terra del Fuoco è stato presentato il progetto per la realizzazione del “Mar Solidario”.
NEXT Il presidente Petro dice che si recherà all’ONU per avvertire che “lo Stato della Colombia non vuole rispettare l’accordo di pace firmato”