Direttore dell’Unità nazionale di gestione dei rischi a Ibagué

Direttore dell’Unità nazionale di gestione dei rischi a Ibagué
Direttore dell’Unità nazionale di gestione dei rischi a Ibagué

La governatrice di Tolima, Adriana Magali Matiz, ha festeggiato che il direttore dell’UNGRD, Carlos Alberto Carrillo, ha accettato l’invito che gli ha rivolto di essere a Tolima, dipartimento che è stato uno dei più colpiti all’inizio dell’inverno onda dovuta al fenomeno La Niña.

In questo senso, la leader del popolo di Tolima, Adriana Magali Matiz, ha sostenuto che il sostegno dell’entità è fondamentale per far fronte agli smottamenti e alla perdita del sistema bancario in diversi comuni del dipartimento.

Così, durante l’ultima sessione del Consiglio Dipartimentale del Rischio, la governatrice Adriana Magali Matiz ha annunciato che Carlos Alberto Carrillo, direttore dell’Unità nazionale per la gestione del rischio di catastrofi (UNGRD), sarà venerdì prossimo, 17 maggio, a Ibagué.

La governatrice ha ribadito il suo appello all’entità ad affrontare le sfide nella gestione dei rischi che il dipartimento di Tolima deve affrontare a causa delle intense piogge che hanno generato frane, inondazioni e perdita di panchine sulle strade secondarie e terziarie della regione.

Il mio appello all’Unità nazionale di gestione dei rischi, ancora una volta, è di sostenerci con kit di macchinari gialli per un’attenzione diffusa. La macchina di cui dispone il Governo non basta e lo sappiamo tutti, non potete immaginare il grande sforzo che stiamo facendo per poter servire i Comuni.”ha commentato Matiz durante il concilio.

Il presidente ha inoltre rivolto un appello speciale ai sindaci dei 47 comuni affinché siano presenti all’incontro con il direttore, per far conoscere non solo la situazione esistente nei loro territori, ma anche per pubblicizzare i progetti che ne mitigano l’impatto inverno nelle loro comunità. “Spero che tutti possano unirsi a noi, che veniate personalmente e non deleghiate“, chiese Matiz.

All’incontro sono convocati anche i rappresentanti degli enti erogatori di pubblici servizi come Celsia, al fine di definire un articolato piano di lavoro che consenta una tempestiva reazione alle eventualità che potrebbero presentarsi a causa della stagione invernale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Medio Atrato: consegna degli strumenti musicali a Tangui
NEXT Il Consiglio di Stato respinge la causa contro il governatore di La Guajira, Jairo Alfonso Aguilar