Offrono una ricompensa a chiunque fornisca informazioni sul massacro di San Zenón, Magdalena

Offrono una ricompensa a chiunque fornisca informazioni sul massacro di San Zenón, Magdalena
Offrono una ricompensa a chiunque fornisca informazioni sul massacro di San Zenón, Magdalena

Cupcake

Dopo il massacro avvenuto nel quartiere El Horno, a San Zenón Magdalena, Si è tenuto un Consiglio di Sicurezza Straordinario, dove sono state analizzate le misure che verranno messe in atto per evitare il ripetersi di questi eventi.

Secondo le informazioni raccolte, esiste un gruppo che afferma di essere un gruppo al di fuori della legge e che opera in comuni come San Zenón, San Sebastián, Pijiño del Carmen, intimidatorio agricoltori e commercianti in questa regione.

“Secondo le versioni raccolte, cosa è successoEra per un regolamento di conti nei confronti di uno dei ragazzi abbattuti e alcuni dei suoi parenti, poiché il pluriomicidio dimostra che è stato molto ben studiato perché è stato effettuato in due case situate a una distanza di 300 o 350 metri perché conoscevano il luogo specifico in cui dormiva ciascuno di questi ragazzi,” accurato il sindaco di San Zenón, José Luis Méndez.

Tra gli impegni concordati nel corso dell’ Consiglio di Sicurezza, c’è l’offerta premio per coloro che forniscono informazioni che facilitano le indagini e portano alla cattura degli autori del reato.

Potresti essere interessato a:

Zero omicidi durante la festa della mamma a Santa Marta

Pianificazione di pattugliamenti congiunti tra l’Esercito Nazionale e la Polizia Nazionale, intensificando la presenza sul territorio. Emanazione di decreti per limitare la circolazione dei motocicli dotati di barbecue e stabilire gli orari di apertura degli esercizi aperti al pubblico.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Cina spaventa le tasche della Casa Bianca › Mondo › Granma
NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera