La Procura Generale mette la lente d’ingrandimento sulle presunte irregolarità nelle “pentole comunitarie” di La Guajira

La Procura Generale mette la lente d’ingrandimento sulle presunte irregolarità nelle “pentole comunitarie” di La Guajira
La Procura Generale mette la lente d’ingrandimento sulle presunte irregolarità nelle “pentole comunitarie” di La Guajira

L’Unità nazionale per la gestione del rischio di catastrofi (Ungrd) è ancora una volta nell’occhio del ciclone, questa volta per conto del programma delle “pentole comunitarie”, un progetto pilota implementato dall’entità a La Guajira.

(Leggi: questo è il famoso influencer e fotografo colombiano che è stato catturato per pedofilia in un’operazione sostenuta dagli Stati Uniti.)

Questo programma è iniziato in quella zona del Paese per fermare la malnutrizione e l’intento era quello di garantire ai beneficiari due pasti al giorno.

Nelle ultime ore, però, la Procura generale ha annunciato l’apertura di un’indagine preliminare sull’eventuale ipotesi irregolarità in un contratto relativo al programma in Albania (La Guajira).

“I soldi stanziati per il programma di assistenza alimentare in quel comune sarebbero stati dirottati per campagne elettorali, tra cui, quello del sindaco di detta città”, Lo rende noto il Pubblico Ministero in un comunicato, in cui sottolinea che l’inchiesta segue diverse segnalazioni giornalistiche.

Le denunce mostrano che i lavoratori e i fornitori subappaltati per il programma non hanno ricevuto i tuoi pagamenti da settembre 2023.

Da sinistra a destra: Javier Rojas, Olmedo López e Luis Gómez Pimienta.

Foto:Associazione Shipia Wayú

Questa indagine si aggiunge a quella aperta dalla Procura Generale per presunte irregolarità da parte dell’Ungrd in relazione allo stesso progetto a Córdoba.

“Il ministero Il pubblico ha richiesto, tra le altre prove, la documentazione del contratto delle “pentole comunitarie” in Albaniae informazioni che consentano di stabilire se la funzione di autorizzare la spesa è stata delegata a un’autorità diversa dal direttore generale dell’UNGRD”, ha affermato la Procura generale.

Con tale istruttoria l’organismo di controllo mira ad individuare o individuare i possibili responsabili dell’illecito disciplinare presunto.

Gesù Blancquicet
Editoriale della Giustizia
In X: @JusticiaET
[email protected]

Altre notizie sulla Giustizia:


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV José Javier Amorós: L’educazione cattolica a Córdoba
NEXT L’Atlántico ha sconfitto il Tolima 2-0 nella fase finale del Campionato Under 15 Diario Deportes