Il Fmi non si fida del piano economico di Milei: “Non ci sono soldi”

Il Fmi non si fida del piano economico di Milei: “Non ci sono soldi”
Il Fmi non si fida del piano economico di Milei: “Non ci sono soldi”

Il presidente Javier Milei e il ministro dell’Economia Luis “Toto” Caputo sono preoccupati perché la direttrice del Fondo monetario internazionale (FMI) Kristalina Georgieva non apre la mano.

Caputo aveva promesso 15 miliardi di dollari e finora ha fallito. Kristalina risponde sempre: “Non ci sono soldi per l’Argentina”.

Poi manda, come questo giovedì, la portavoce Julia Kozack a sistemare le cose. Nel consiglio d’amministrazione c’è una forte resistenza ad aiutare l’Argentina, secondo Marcelo Bonelli nella sua rubrica.

Petovello sarà parte civile nel caso che indaga sui manifestanti per estorsione

Innanzitutto perché non si fidano e vogliono vedere come si evolve il piano Casa Rosada. Continuano i dubbi su Milei. Ci sono i direttori storicamente refrattari: il tedesco Joerg Stephar e il giapponese Jun Mizuguchi. Infastidito perché l’Argentina è un inadempiente seriale.

Adesso ci sono anche registi sconvolti dalla spavalderia di Milei contro i loro governi: Brasile, Messico, Colombia, tutti i Paesi arabi e il regista cinese. Gli Stati Uniti non sbloccano questo fronte. Una decisione di Janet Yellen spingerebbe tutti a sostenere l’Argentina.


#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Articolo: La popolazione festeggia che Sancti Spíritus ospiterà l’evento centrale del 26 luglio
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo