Rinnovare le unità di trasporto pubblico urbano, fino al passaggio delle elezioni: Terán – El Sol de San Luis

Rinnovare le unità di trasporto pubblico urbano, fino al passaggio delle elezioni: Terán – El Sol de San Luis
Rinnovare le unità di trasporto pubblico urbano, fino al passaggio delle elezioni: Terán – El Sol de San Luis

Lo sarà fino a dopo processo elettorale che si cerchino meccanismi per rinnovare le unità di trasporto pubblico che hanno già raggiunto la loro vita utile, ha indicato Margarito Terán Lopezconcessionaria dei trasporti urbani.

L’imprenditore dei trasporti ha riconosciuto che attualmente ce ne sono in giro 400 camion per il trasporto pubblico che hanno già completato la loro vita utile di 10 anniTuttavia, ha sottolineato che il settore si trova ad affrontare una mancanza di liquidità, poiché dopo la pandemia si è verificato un calo delle tariffe del 40% e non si è ripreso.

In questo senso, ha indicato che “ci deve essere a sussidio senza dubbio da parte del governo” per finanziare l’acquisizione delle nuove unità senza trasferire tale costo sull’utente.

Ha sottolineato che l’intenzione è quella di acquisire camion di migliore qualità, rispettosi dell’ambiente e confortevoli per gli utenti, ad esempio, che hanno aria condizionatae che poco a poco il trasporto pubblico a San Luis Potosí si rinnova verso unità migliori.

▶️ Unisciti al nostro canale WhatsApp e ricevi le informazioni più rilevanti del momento

A questo scopo si cercherà anche qualche tipo di schema di credito. Finanziaria nazionale (Nafin), dove ha insistito sulla necessità di un sussidio affinché i trasportatori possano acquisire l’impegno di credito e pagarlo, su cui si lavorerà dopo il processo elettorale.

Lo ha ricordato secondo l’art Ministero delle Comunicazioni e dei Trasporti (SCT), le unità di trasporto pubblico autorizzate sono 1.200, ma funzionano partendo dal presupposto che il 30% di esse possa essere in Manutenzione correttivaquindi sono 800 quelli che circolano quotidianamente su tutte le tratte.

In un’altra questione, Terán López ha indicato che si continua ad applicare una ristrutturazione al trasporto urbano, ed ha sottolineato che in questo caso sarebbe utile se i passeggeri utilizzassero la carta prepagata, dato che “le nostre unità sono dotate di mappe di calore”. , attraverso di esso puoi conoscere il origine e destinazione dell’utentecon cui si potrebbero definire i percorsi più richiesti, inoltre l’operatore potrebbe dedicarsi alla guida senza dover riscuotere la tariffa.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Presentazione del 53° Festival Nazionale e Internazionale del Poncho 2024
NEXT Rally Misiones, Pasten si vendica