PER VIOLAZIONE SPECIFICA AGGRAVATA, LA POLIZIA DELLA FGESLP HA ASSICURATO UN SOGGETTO NELLA CAPITALE DI POTOSINA – Procura Generale dello Stato

PER VIOLAZIONE SPECIFICA AGGRAVATA, LA POLIZIA DELLA FGESLP HA ASSICURATO UN SOGGETTO NELLA CAPITALE DI POTOSINA – Procura Generale dello Stato
PER VIOLAZIONE SPECIFICA AGGRAVATA, LA POLIZIA DELLA FGESLP HA ASSICURATO UN SOGGETTO NELLA CAPITALE DI POTOSINA – Procura Generale dello Stato

La Procura Generale dello Stato di San Luis Potosí (FGESLP) riferisce che attraverso la sua Polizia Investigativa (PDI) è stato completato un mandato di arresto contro un individuo per la sua probabile responsabilità nel reato di stupro aggravato specifico nella capitale di Potosina.

Roy “N” è stato segnalato dalla vittima, quando ha raccontato ad un adulto che, trovandosi sotto la custodia dell’imputato, avrebbe compiuto atti simili al reato in questione.

Per questo motivo, un agente del Pubblico Ministero ha raccolto le prove fornite dagli elementi della PDI e della Sostituta Procura Scientifica per accertare l’eventuale responsabilità dell’imputato e, consegnando il fascicolo dell’indagine al giudice di controllo, ha emesso l’ordinanza giudiziaria. rilasciato.

Con un lavoro di intelligence, gli elementi investigativi sono riusciti a stabilire che il soggetto si trovava nella capitale di Potosí e, dopo avergli notificato l’ordinanza nei suoi confronti, hanno proseguito con la lettura dei suoi diritti per eseguire il suo arresto.

Allo stesso modo, è stato portato nei locali della Direzione Generale dei Metodi di Ricerca (DGMI) per essere certificato medico e infine trasferito al Centro Statale di Reinserimento Sociale numero 1 situato nella Delegazione La Pila, dove sarà a disposizione del autorità che lo richiede.

#FGESLP

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV A che ora gioca U vs Puente Alto, che trasmette la Coppa del Cile?
NEXT Danni totali provocati da un incendio strutturale in un capannone nella zona industriale di Neiva