Il Boca ha ribaltato il Central Córdoba (SdE) e ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato

Il Boca ha ribaltato il Central Córdoba (SdE) e ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato
Il Boca ha ribaltato il Central Córdoba (SdE) e ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato

Il Boca ha perso 2 a 0 a Santiago del Estero, ma ha ribaltato la situazione per il Central Córdoba, vincendo 4 a 2 e ottenendo la sua prima vittoria in campionato nell’ambito del secondo turno della Professional League.

La squadra di Santiago è partita in vantaggio in classifica con i gol di Rodrigo Atencio e Mateo Sanabria, al 3′ e 47′ del primo tempo, ma la squadra guidata da Diego Martínez ha ottenuto la vittoria dopo la doppietta di Ezequiel Fernández (2′ e quinto minuto di sconto del secondo tempo) e Miguel Merentiel (7 e 35 minuti).

In questo modo, il Boca ha aggiunto i suoi primi tre punti dopo la sconfitta contro l’Atlético Tucumán, si è piazzato al tredicesimo posto e rimane nelle posizioni della Copa Sudamericana.

Il Central Córdoba ha segnato per primo, da allora, dopo 2 minuti e, dopo una risposta molto debole della difesa del Boca, un cross da destra di Oscar Garrido ha permesso a Matías Godoy di permettere ad Atencio, che di fronte all’area, ha eluso Sergio Romero e ha segnato l’1 a 0 con un tocco sottile.

Al termine della prima fase, in un gioco simile a quello del primo gol che ha visto Romero pagare in avvio, Sanabria ha anticipato bene i difensori e ha segnato il 2 a 0 dopo un colpo di testa nella porta dell’area piccola.

Già nel complemento, il Boca è uscito determinato a cercare lo sconto e, dopo una rapina in mezzo al campo, Ezequiel Fernández e Kevin Zenón hanno fatto un’azione dentro l’area, con un tacco dell’ex Unión che ha lasciato l’ex Tigre ben delineato per segnare il primo gol per la sua squadra.

Nella linea di crescita del Boca, Fernández ha realizzato ancora una volta un passaggio magistrale che ha lasciato solo l’uruguaiano Merentiel, che è avanzato e ha segnato per segnare il pareggio che ha risollevato la squadra contro una squadra locale sorpresa.

Intorno al 35′, la squadra è riuscita a passare in vantaggio quando Miguel Merentiel ha segnato la sua seconda vittoria, la terza per il Boca entrata nella storia contro il Central Córdoba, mentre, al quinto minuto di recupero, Ezequiel Fernández ha siglato la vittoria. con un tiro di rimbalzo, dopo un destro di Merentiel che colpisce il palo e chiude così la partita a Santiago del Estero.

Sintesi del Centro Córdoba (SdE)-Boca

Lega Professionistica.
Data 2.
Central Córdoba-Boca 2-4.
Stadio: Unica Madre delle Città.
Arbitro: Facundo Tello.
VAR: Silvio Trucco.

Cordova Centrale: Luis Ingolotti; Oscar Garrido, Sebastián Valdez, Brian Leizza, José Gómez; Walter Montoya, Kevin Vázquez, Mateo Sanabria, Rodrigo Atencio; Matías Godoy e Tomás Molina. DT: Lucas Gonzalez.

Bocca: Sergio Romero; Luis Advincula, Mateo Mendia, Lautaro Di Lollo, Lautaro Blanco; Guillermo Fernández; Jabes Saralegui, Ezequiel Fernández, Kevin Zenón; Luca Langoni e Miguel Merentiel. DT: Diego Martinez.

Gol nel primo tempo: 3m Rodrigo Atencio (CC); 47m Matteo Sanabria (CC).

Gol nel secondo tempo: 2 e 50 metri Ezequiel Fernández (B); 7m e 35m Miguel Merentiel (B).

Cambiamenti nel primo tempo: 35m Marcelo Saracchi per Advíncula (B).

Cambiamenti nel secondo tempo: 9 milioni Florián Monzón per Montoya (CC); 14m Juan Meli per Molina (CC); 25m Lucas Janson per Langoni (B); Vicente Taborda per Saralegui (B); 30 metri Agustín Morales per Godoy (CC); Ramón Cancinos per Sanabria (CC); 40m Jorman Campuzano di G. Fernández (B).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Utilizzando il cuoco e la scorta del commerciante di smeraldi scuri Víctor Carranza, si appropriarono di 26.929 ettari della Nazione
NEXT Tremore in Cile oggi, 10 giugno: ora, magnitudo ed epicentro dell’ultimo terremoto secondo CSN | MESCOLARE