Stanno cercando alternative per regolamentare il servizio di ambulanze a Huila

L’obiettivo è garantire un servizio di ambulanze più sicuro ed efficiente, ponendo fine alla pericolosa competizione tra aziende.

In risposta alle situazioni ricorrenti che hanno compromesso la vita dei pazienti a causa della concorrenza tra i servizi di ambulanza nella capitale di Huila, le autorità di Huila hanno deciso di adottare misure urgenti per migliorare questo servizio essenziale. In uno sforzo congiunto, cercano di implementare soluzioni che garantiscano un migliore funzionamento e un’attenzione più umana in caso di emergenza.

Il ministro della Sanità di Huila, Sergio Mauricio Zúñiga, ha sottolineato la necessità di porre fine a quella che ha definito una “guerra” tra le compagnie di ambulanze della città.

“Abbiamo risposto all’appello dell’Ufficio di Controllo Comunale, guidato dal dottor Gilberto Mateus, per affrontare questo problema che ha trasformato l’assistenza sanitaria in una pericolosa competizione. Questo deve essere un servizio umano, dotato di garanzie, poiché sono in gioco vite umane. “Per questo motivo cerchiamo di modificare l’Accordo 027 del 2018 per ripensare la gestione e l’utilizzo delle ambulanze nel trasferimento dei pazienti e delle vittime di incidenti stradali”, ha dichiarato Zúñiga.

Durante una sessione di lavoro, il controllore di Neiva, Gilberto Mateus, ha riferito che la sua entità sta effettuando controlli speciali sul funzionamento delle ambulanze nella città.

Leggi anche: NEIVA AVRÀ NUOVE TELECAMERE PER COMBATTERE LA CRIMINALITÀ

“Questo problema ha causato incidenti e morti durante l’erogazione del servizio. Come organismo di controllo, è nostra responsabilità richiamare l’attenzione e promuovere un piano articolato tra le autorità locali e dipartimentali, soprattutto in prossimità dei festeggiamenti di San Pedro. È fondamentale generare atti amministrativi per regolamentare il servizio di ambulanza secondo parametri rigorosi. Celebriamo l’iniziativa di modificare l’Accordo Comunale, perché è lì che risiede gran parte del problema”.ha affermato Mateus.

“Stiamo lavorando allo studio necessario per modificare la Convenzione Comunale 027, con l’obiettivo di offrire a Neiva un sistema di pronto soccorso che risponda alle esigenze del Comune. Questo incontro è stato fondamentale per definire un percorso di lavoro. “L’emergenza sanitaria non distingue le classi sociali, quindi è fondamentale avere la volontà politica del Consiglio comunale di attuare e approvare un nuovo accordo che si allinei alle normative nazionali e risolva definitivamente questo problema”. ha affermato la Segretaria alla Sanità di Neiva, Lilibeth Galván.

Le autorità hanno fatto progressi nella strutturazione di un programma di lavoro per raccogliere idee e proposte, con l’obiettivo di costruire un nuovo meccanismo per la regolamentazione, l’uso, il controllo e il funzionamento delle ambulanze a Neiva. Questa iniziativa rappresenta un passo fondamentale verso il miglioramento di un servizio vitale per la comunità, con l’obiettivo di salvaguardare vite umane e offrire cure di emergenza dignitose ed efficienti.

Avviso Facebook per l’UE!
È necessario accedere per visualizzare e pubblicare commenti FB!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Valore di apertura dell’euro in Colombia il 14 giugno da EUR a COP
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo