La sede dell’Unir respinge le accuse di Milei contro “l’ambiente familiare del presidente del Governo”

L’intervento di Javier Milei, presidente argentino, ad una manifestazione organizzata da Vox ha sollevato un formidabile polverone diplomatico. Le sue accuse ampie e palese (ha definito “corrotta” la moglie del presidente Sánchez) hanno generato un conflitto diplomatico la cui prima conseguenza è stata la “richiesta di consultazioni” dell’ambasciatore spagnolo in Argentina.

Il governo argentino risponde all'ordine di Moncloa:

Prima della sua partecipazione al partito europeo di estrema destra che si è tenuto questo fine settimana a Vistalegre, Milei ha ricevuto diversi uomini d’affari spagnoli presso l’ambasciata del suo paese a Madrid. All’incontro hanno partecipato, oltre al presidente del CEOE, Antonio Garamendi, i rappresentanti di quindici aziende con interessi economici a Buenos Aires. Una di queste era Proeduca, società madre dell’UNIR (Università Internazionale di La Rioja). In un comunicato reso pubblico questa mattina, Proeduca ricorda di avere una filiale nel paese andino e di avere attività estese nella maggior parte degli stati dell’America Latina, “per questo motivo è stata una delle aziende invitate all’incontro d’affari”.

Proeduca ha però deciso di prendere espressamente le distanze dalle parole pronunciate dal presidente argentino durante il comizio di Vox, e soprattutto dal suo riferimento alla moglie di Pedro Sánchez. “Respingiamo che circostanze a noi estranee abbiano portato, in violazione del principio di presunzione di innocenza, a interrogare l’ambiente familiare del Presidente del Governo spagnolo”, si legge nella nota.

Allo stesso modo, Proeduca spera di preservare l’intesa tra Madrid e Buenos Aires: «La nostra entità vuole che le relazioni diplomatiche tra Spagna e Argentina ritornino alla piena normalità tra due paesi tradizionalmente uniti da forti legami di fratellanza che devono continuare a contribuire alla crescita di entrambi.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 34 candidati alla corona di Regina Popolare del Bambuco Neiva 2024 • La Nación
NEXT A CHE ORA arrivano le PIOGGE questo venerdì?