Cosa si sa finora del “May act” e quali mobilitazioni ci saranno nella Capitale

Cosa si sa finora del “May act” e quali mobilitazioni ci saranno nella Capitale
Cosa si sa finora del “May act” e quali mobilitazioni ci saranno nella Capitale

“Non sarà il ‘patto di maggio’, sarà l”atto di maggio’.” Il commento corre per i corridoi del Panal, dove la confusione sull’evento che il presidente Javier Milei condurrà nella capitale di Córdoba (molto probabilmente al Cabildo) è totale e ha sconvolto l’agenda prevista per le celebrazioni ufficiali che si terranno nella città di Río Cuarto a metà mattinata.

Lì, il governatore Martín Llaryora guiderà la parata civico-militare in mattinata e poi dovrà ritornare nel capoluogo di provincia per ricevere il Presidente.

Martedì, il portavoce Manuel Adorni ha confermato che Milei e il suo gabinetto arriveranno a Córdoba sabato alle 15:00.

Fonti della giunta provinciale, con poche informazioni a disposizione, anticipano che il presidente sarà in città tra le due e le tre ore, con epicentro nello storico municipio.

“L’evento avrà luogo intorno alle 15.00. Più tardi vi forniremo i dettagli di questa festa nazionale. Non è una sconfitta politica. Non capisco perché qualcuno possa fare questa lettura», ha detto Adorni, confermando l’atto e non il patto (che, ha assicurato Milei, sarebbe stato firmato più tardi).

Per quanto ne sapeva La voce, mercoledì un gruppo di Casa Militar arriverà a Córdoba per pianificare l’operazione di sicurezza. In ogni caso, la polizia provinciale e le forze federali schierate in questa giurisdizione avevano già tenuto alcune riunioni a causa della complessità che avrebbe rappresentato la custodia di Milei e di decine di governatori, ora tutto sarà sotto il comando della Casa Militare.

Ciò che è noto

  • Ora: dalle 15
  • Posto: Zona del Municipio storico (Plaza San Martín), nella capitale di Córdoba
  • Partecipanti: Javier Milei e i ministri del suo gabinetto.
  • Per Cordova: Il governatore Martín Llaryora accompagnerà il presidente.
Corporazioni e organizzazioni sociali marciano verso i tribunali rifiutando il DNU del governo nazionale. (Ramiro Pereyra/La Voce)

Di cosa parlerà l’evento?

Inoltre non è chiaro quale sarà il tema dell’evento di Milei a Córdoba. Si ipotizza che potrebbe esserci una formazione militare, magari comprendente i granatieri, che serva da scusa “istituzionale”.

Nel Comune di Córdoba sono restii a rinunciare allo storico Municipio per una manifestazione partigiana.

Da parte loro, i sindacati e le organizzazioni politiche e sociali hanno iniziato martedì ad organizzare diverse azioni di protesta diretta. E mercoledì pomeriggio si terrà una sessione plenaria presso la storica sede della CGT alla quale parteciperanno diversi sindacati e organizzazioni.

La manifestazione verrà confermata lì, anche se ci sono opinioni diverse riguardo all’orario: alcuni propongono che sia a mezzogiorno, altri vogliono condividere l’ora con l’atto del leader libertario.

Non è escluso che arrivino a Córdoba dirigenti sindacali nazionali, come il presidente dell’ATE, Rody Aguiar. I gruppi di sinistra scommettono su una marcia in contemporanea con la manifestazione Milei.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Mascherano ha rivelato di avere già due calciatori di La Mayor per le Olimpiadi
NEXT L’uomo è andato a fuoco! Rivelano il video di un’esplosione che ha provocato due morti a Pereira