L’ufficio del procuratore ha rintracciato più di 50 video

L’ufficio del procuratore ha rintracciato più di 50 video
L’ufficio del procuratore ha rintracciato più di 50 video

IL La Procura Generale ha raccolto più di 50 video nel corso delle indagini che il delegato per la Sicurezza Territoriale avanza per il delitto del direttore della Carcere La Modelo a Bogotà, colonnello in pensione Elmer Fernández, avvenuto giovedì scorso, 16 maggio, nella capitale della Repubblica.

Potresti essere interessato a:

Precisamente, i video sono stati compilati dal momento in cui viaggio del vittima dal penitenziario fino al compimento del delitto definitivo.

Nel mezzo di questo monitoraggio effettuato dai ricercatori, è stato riscontrato che il monitoraggio è iniziato dal Il colonnello in pensione ha lasciato il carcere situato nella località di Puente Aranda alle 16:52 e ha proseguito lungo la 19esima Strada..

Successivamente si spostò sulla Carrera 50, seguì il percorso lungo Calle 63 per poi arrivare a Carrera 30 e Calle 80, dove avvenuto il omicidio.

Nei video che la Procura è riuscita a raccogliere, a motocicletta sulla quale viaggiano due uomini che, secondo l’indagine condotta da tre pubblici ministeri specializzati in Organizzazioni criminaliomicidi collettivi e criminalità organizzatasarebbero i presunti marcatori, che avrebbero guidato il sicario.

Nel mezzo di quanto stabilito finora, avrebbero partecipato almeno sei persone omicidio.

Nei video compaiono due motocicletteuno di loro è stato registrato nei video delle telecamere di sicurezza vicino al carcere e, a quanto pare, è stato localizzato lì per verificare quale percorso stesse facendo il veicolo su cui viaggiava il colonnello (r) Fernández.

IL la seconda motocicletta è stata vista nei video della 80th Street e in esso, a quanto pare, mobilitato il uccisore.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Jujuy attiva la campagna per la tutela della salute mentale
NEXT SUSEPU esorta gli utenti a registrarsi per RASE