Come procede la giornata senza auto o moto in Armenia?

Come procede la giornata senza auto o moto in Armenia?
Come procede la giornata senza auto o moto in Armenia?

Armenia

Continuate così normalmente la giornata senza auto e senza moto in Armenia che è iniziato alle sette del mattino e che Durerà fino alle sette di sera.

Nella mattinata di oggi fÈ stato installato il posto di comando unificato presso le autorità di transito, Ministero del Governo, sindaco dell’Armenia e agenzie di soccorso per stabilire il monitoraggio e garantirne il successo il primo giorno dei due previsti per quest’anno.

Potresti essere interessato a:

Al telegiornale di mezzogiorno Abbiamo avuto come ospite il Segretario del Transito della capitale quindiana, Daniel Jaime Castaño che hanno presentato il bilancio preliminare dell’attività. È emerso che sono state presentate 46 convocazioni a chi non si è conformato al provvedimento.dove nella maggior parte dei casi si tratta di motociclisti che affermano di non sapere della giornata.

“Siamo davvero contenti Gli armeni stanno rispondendo in modo molto positivo a questa giornata senza auto “E senza motocicletta, finora zero incidenti stradali, non abbiamo avuto incidenti semplici, né con feriti né con morti, quindi questa è una questione molto affermativa”, si notava.

caso dell’autobus

Nei social network È diventato virale il video di un autobus del servizio pubblico con apparentemente guasti meccanici e generando inquinamento nel settore della 50esima Strada a sud della città.

Di Il Segretario del Transito ha fornito la chiarezza corrispondente alla questione: “Bisogna chiarire che il veicolo è stato danneggiato dalla bomba nel settore della 50a Strada, lì è stato assistito, infatti, dall’auto officina della società Buses Armenia. Nel video viene raggiunto, vediamo che dietro l’autobus si dirige verso l’auto officina dell’azienda che lo stai contando fino ai suoi cortili per poter essere curato. Quindi non possiamo minimizzare questa giornata senza auto e senza moto a causa di questo video perché chiariamo che si è trattato di un danno meccanico avuto nella fornitura del servizio ed è stato frequentato dalla stessa azienda”.

In generale ha consegnato un saldo positivo in cui hanno più di 100 agenti di transito e regolatori presso i 26 posti di blocco disposti in diverse zone della città.

Consolidamento dei dati

Per quanto riguarda il consolidamento dei dati, Ha precisato che si tratterà di un lavoro congiunto con l’Ente Regionale Autonomo di Quindío conoscere nel dettaglio anche i risultati in materia ambientale.

Ha aggiunto: “Aspettiamo il rapporto già dalla Corporazione Autonoma Regionale di Quindío di fronte all’impatto si è trattato davvero di questioni ambientali, che è in definitiva l’obiettivo di questa giornata, la riduzione delle emissioni di gas inquinanti, la riduzione del rumore generato dal parco veicoli E con questo lo confronteremo con i dati dell’anno precedente”.

Anche ha esteso l’appello alla comunità alla prudenza e alla cautela una volta terminata la giornata per evitare incidenti stradali dovuti all’elevato flusso di traffico previsto dopo le 19:00.

Lo ricordò il giorno successivo La giornata senza auto e moto in città sarà il prossimo 26 settembre.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo