Il ‘Corridoio della vita’, la scommessa per uscire dall’attività mineraria

Il ‘Corridoio della vita’, la scommessa per uscire dall’attività mineraria
Il ‘Corridoio della vita’, la scommessa per uscire dall’attività mineraria

Per il prossimo 6 giugno La firma del patto per la creazione dell’Corridoio della vita‘ che compongono i comuni di Agustín Codazzi, Becerril, Chiriguaná, El Paso e Jagua de Ibirico, nella Cessare.

Proponiamo: Tassista muore dopo una strana caduta dalla torre di un edificio a Soledad

Con il ‘Corridoio della Vita’ il governo nazionale e il governo di Cesar intende spostare l’attività mineraria storicamente È stato compito di molti residenti convertirli in agricoltori.

Leggi: Sequestrati beni di lusso per oltre 2 milioni di dollari a “The Engineer”

“Lui Presidente della Repubblica lo ha detto chiaramente, muovetevi dall’ minerario all’agricolturaIn questo senso abbiamo risposto all’appello di un importante tavolo che abbiamo tenuto e in cui è stata definita per il prossimo 6 giugno la firma del patto, che sarà trasformazione produttiva per il ‘Corridoio della Vita’”,

Di interesse: i venditori del centro, sopraffatti dalle scarse vendite

Inoltre, il presidente ha aggiunto che ci sono grandi investimenti nel progetto e diversi ministeri fornirà risorse “che daranno impulso all’economia del Corridoio della Vita, vecchio corridoio minerario”.

Leggi anche: Emettono raccomandazioni per proteggersi dall’ondata di caldo a Barranquilla

La Ministra del Lavoro, Gloria Inés Ramírez Ríos, ha applaudito il progresso dell’iniziativa ed ha espresso il suo sostegno allo sviluppo della riconversione del lavoro e della formazione professionale.

Leggi anche: La famiglia di un poliziotto assassinato a San Luis dice addio con musica picó

“La riconversione del lavoro consentirà la creazione di circa 100mila nuovi posti di lavoropoiché è necessario operare una diversificazione produttiva negli scenari di decarbonizzazione e la riconversione mineraria”, ha assicurato.

Nell’ambito degli impegni tra l’ Governatorato di Cessare e il governo nazionale, lo sviluppo agricolo viene evidenziato come il motore dello sviluppo crescita economico e generatore di occupazione nel Corridoio della Vita e l’esigenza prevalente di garantirne l’accesso e protezione del acqua come asse dello sviluppo umano e sociale, produttivo ed economico della regione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Trovano più di 33 chili di cocaina in un’auto partita da Orano diretta a Tucumán
NEXT uno di essi ha coinvolto due autobus, un furgone e tre auto