Nel 2024, 3.202 studenti entreranno nell’istruzione superiore Rafaela

Nel 2024, 3.202 studenti entreranno nell’istruzione superiore Rafaela
Nel 2024, 3.202 studenti entreranno nell’istruzione superiore Rafaela

Gli iscritti agli undici centri di studio che operano a Rafaela sono stati 3.202 studenti, in novantatre corsi terziari e universitari, il che rappresenta un aumento del 6,3% rispetto al 2023 (3.012), secondo la ricerca realizzata da questo cronista, che ha preso più di un mese, evidenziando che l’indagine è iniziata nel 2006. Dei partecipanti, il 36,6% proviene da località del dipartimento di Castellanos, da altre località della regione e da paesi dell’America Latina (Uruguay, Colombia, tra gli altri).

UCSE DAR ha nove corsi di laurea. Dolcezza

Nel 2022 erano 2.910 (è cresciuto del 10% in due anni), nel 2021 sono entrati 2.351 (il 36,2% in più in tre anni), nel 2020 erano 3.101 (il 3,2% in più in quattro anni), nel 2019 erano 2.482 (un aumento del 29% in cinque anni), nel 2018 erano 2.088 (un aumento del 53,3% in sei anni), nel 2017 erano 2.277 (un aumento del 40,6% in sette anni), nel 2016 erano 2.041 (un aumento del 56%), 0,8% in più in otto anni), nel 2015 erano 2.292 (il 39,7% in più in nove anni), nel 2014 hanno iniziato 1.996 (il 60,4% in più in dieci anni), nel 2013 hanno iniziato 1.492 (114,6% di più in undici anni) e nel 2006 erano 958 (il 234,2% in diciotto anni) quando a Rafaela c’erano sei università: UTN, UCSE, UCES, Universidad del Salvador (non è più in città), UCSF e ISP No. 2.

Crescono quasi tutte le università pubbliche, che sono gratuite: UNRAF da 1.198 nel 2023 a 1.580 nel 2024 (+31,8%), Istituto n. 2 da 477 a 506 (+6,07%), ITEC da 197 a 217 (+10,15%) , l’UTN da 386 a 341 (-11,6%), l’UNL da 102 a 101 (-0,9%). Dal canto loro, diminuiscono quelli privati ​​(influirà l’inflazione galoppante?): nell’UCSE da 248 nel 2023 a 217 nel 2024 (-12,5%), nell’UCSE da 151 a 148 (-1,9%), nell’UCSF da 27 a 25 (-7,4%), Siglo 21 da 76 a 67 (-11,8%). Per frequentare quest’ultimo, gli studenti devono pagare quote mensili che vanno da $ 145.000 a $ 163.000 (sono aumentate di oltre il 350% in un anno), più la retta annuale.

Per quanto riguarda gli iscritti si registra in un anno un calo del -1,5%: dagli 8.940 del 2023 agli 8.805 di quest’anno. Nel 2014 gli iscritti sono stati 6.505, con una crescita del 73,8% in dieci anni e nel 2006 sono stati 3.507 con un aumento del 151% in diciotto anni. L’UNRAF è l’università con più studenti (3.365), pari al 38,2%.

Nonostante la crescita degli iscritti in diverse università, il minor aumento delle iscrizioni è in relazione al livello di abbandono, registrato negli ultimi anni in quasi tutte le università argentine. UNRAF cresce con +689, ITEC +127, UCES +79, UCSF +19, UNL +5, UTN +1; In diminuzione, invece, l’Istituto n. 2 -481, UCSE -37, Scuola di Polizia -25, Scuola Infermieri -11 e Siglo 21 -2. Il bilancio è favorevole con +364 studenti. I laureati però nel 2023 sono stati solo 573.

Dati raccolti

Di seguito il dettaglio del numero degli iscritti, della percentuale degli esterni, del totale degli iscritti e dei laureati. Non sono inclusi i Raffaellini che studiano in altre città (Santa Fe, Rosario, Córdoba, Buenos Aires).

*UNRAF: Quest’anno sono iscritti 1.580 studenti (di cui il 48% provenienti dall’estero) in ventidue indirizzi. Il totale degli iscritti ammonta a 3.365. I laureati nel 2023 sono stati 115.

*UTN: Quest’anno il numero degli iscritti alle sette gare è stato di 341, di cui il 34% provenienti dall’estero. I laureati nel 2023 sono 49. Il numero degli immatricolati nel 2024 è 997.

*DONAZIONE UCSE: Gli iscritti nel 2024 sono stati 217 (il 31% provenienti da altri luoghi) in nove gare. Nel corso del 2023 si sono laureati 82 professionisti. Attualmente ci sono 987 studenti iscritti.

*UCS: Il numero di iscritti al primo anno nel 2024 è stato di 148, di cui il 48% provenienti dall’estero, in otto major. Il totale degli immatricolati è 695. I laureati nel 2023 sono stati 55.

* ISP n. 2: Sono stati 506 gli studenti entrati nel 2024, di cui il 31% provenienti da altre sedi, in diciassette major. L’anno scorso i laureati sono stati 136. Il totale degli iscritti ammonta a 881.

*ITEC: Gli iscritti sono stati 217, di cui il 9% provenienti dall’estero, in sei gare. Nel 2023 i laureati sono stati 27. Attualmente gli iscritti ammontano a 492 studenti.

*UCSF: Nel settore Architettura i partecipanti sono stati 25, di cui il 30% provenienti dall’estero. I diplomati nel 2023 erano 11. In questo momento gli iscritti sono 89.

*UNL: Gli iscritti al quartier generale della Rafaela-Sunchales sono stati 101 in due gare. Nel 2023 sono stati accolti 4 studenti. L’iscrizione attuale è di 933 studenti. Non vengono conteggiati i Rafaelino che studiano nei campus di Santa Fe-Esperanza, né quelli che si sono iscritti al campus locale e frequentano corsi a distanza in diversi campus di questa università.

* CAU del 21° secolo: Ci sono stati 67 partecipanti, di cui il 15% provenienti da altre località, in diciannove gare. Gli iscritti complessivi sono 247. I laureati nel 2023 sono stati 11.

* Scuola per infermieri: Nel 2024 non ci sono stati iscritti perché sono coorti chiuse della durata di tre anni. Gli iscritti sono 29 studenti (il 25% provenienti da fuori).

* Scuola di polizia: Quest’anno non ci sono state iscrizioni a causa dell’incertezza della decisione provinciale sul futuro della scuola di Rafaela per problemi edilizi. 90 cadetti stanno studiando il terzo anno (l’87% proviene da Tostado, San Cristóbal ed Esperanza). Nel 2023 si sono laureati 83 e la loro destinazione era Rosario.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Più di 100 ballerini hanno fatto il provino per l’apertura
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo