uno spazio per ascoltare i cittadini

I punti di servizio utente dispongono di caselle di suggerimenti.

  • L’Ufficio del Sindaco di Cali promuove l’utilizzo della cassetta dei suggerimenti come strumento di comunicazione con i cittadini, rafforzando il rapporto Stato-cittadino.
  • I punti di servizio di persona sono dotati di cassette dei suggerimenti per rispondere a richieste, reclami, reclami e/o congratulazioni dei cittadini.
  • Attraverso la casella dei suggerimenti è possibile segnalare presunti atti di corruzione in forma anonima.

Santiago di Cali, 21 maggio 2024

Il rafforzamento del rapporto Stato-cittadino è diventato una delle premesse dell’Amministrazione Circondariale; Per questo motivo, attualmente tra i diversi canali di comunicazione abilitati al servizio dell’utenza, la cassetta dei suggerimenti continua ad essere prioritaria come strumento che garantisce attenzione alle richieste, reclami, reclami, complimenti o altri commenti dei cittadini.

Attualmente, l’Ufficio del Sindaco distrettuale dispone di cassette dei suggerimenti nell’Ufficio Servizi al Cittadino del Centro Amministrativo Comunale – CAM, nei 22 Centri Amministrativi Locali Integrati – CALI e in tutti gli altri punti di servizio forniti dall’ente statale.

In questo modo, dall’Amministrazione del sindaco Alejandro Eder, si invitano i cittadini a continuare a utilizzare questo canale di comunicazione, per il quale il modulo corrispondente dovrà essere richiesto esclusivamente al punto di servizio per la compilazione.

Si precisa che attraverso il formato della cassetta dei suggerimenti gli utenti hanno la possibilità di segnalare presunti atti di corruzione in forma anonima, con lo scopo di preservare l’identità e garantire la sicurezza del cittadino.

Numero di visite a questa pagina 12

Data di pubblicazione 21/05/2024

Ultima modifica 21/05/2024

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Con il giuramento di Francos, il Governo ha ufficializzato la ridistribuzione del Gabinetto e, per ora, i ministeri sono sette