Il battaglione ingegnere n. 7 “Salvare vite umane” ha distrutto 4 mine antiuomo a Granada e San Carlos, Antioquia

I soldati sminatori ribadiscono di essere qui per aiutare i contadini e, fiduciosi nel loro lavoro, chiedono loro di tornare nelle loro terre.

Adempiendo alla missione di salvare vite umane, è riuscito il battaglione n. 7 degli ingegneri per lo sminamento umanitario ripulire centimetro per centimetro ogni spazio di terreno contaminato dalla presenza di ordigni esplosivi, e in meno di 15 giorni attraverso la tecnica dello sminamento manuale e seguendo i protocolli internazionali, sotto monitoraggio dell’OAS, rha effettuato la distruzione controllata di quattro mine antiuomo nei comuni di Granada e San Carlos Antioquia.

Grazie al lavoro dei soldati impegnati, Ora la popolazione contadina può ritrovare la fiduciaaffinché giorno dopo giorno possano spostarsi in questi settori per portare i loro prodotti agricoli alla gente.

Così come gli adulti potranno svolgere il proprio lavoro, ora i bambini potranno andare a scuola senza paura

Per questo motivo il Battaglione invita le famiglie sfollate da queste comunità a ritornare con fiducia nelle loro terre poiché libere da ogni sospetto di mine antiuomo e di ordigni esplosivi.

Immagine WhatsApp 2024 05 21 alle 10.29.41

Puoi anche leggere:


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Un’altra gara per espandere la trasmissione elettrica in Cile sarà nulla
NEXT Camera nel tuo quartiere/comune, un evento che si connette con la comunità – Camera di Commercio di Manizales por Caldas