Il Banana Congress discuterà dei problemi di produzione in Colombia e nel mondo

Il Banana Congress discuterà dei problemi di produzione in Colombia e nel mondo
Il Banana Congress discuterà dei problemi di produzione in Colombia e nel mondo

José Francisco Zuñiga, presidente dell’Associazione dei coltivatori di banane di Magdalena e La Guajira (Asbama), ha sottolineato lo svolgimento del Secondo Congresso Internazionale del Settore della Banana. Questo evento avrà luogo il 23 e 24 maggio presso l’Estelar Santamar Hotel and Convention Center, a Santa Marta. Zuñiga ha sottolineato che durante il congresso verranno sviluppati cinque assi tematici chiave che affrontano le sfide e le opportunità del settore bananiero, riaffermando l’impegno dell’entità bananiera per la sostenibilità e l’innovazione nel settore bananiero.

“Questo congresso rappresenta una piattaforma essenziale per discutere le sfide commerciali, le sfide fitosanitarie, l’impatto dei cambiamenti climatici e le strategie di adattamento e sostenibilità. Inoltre, esploriamo il ruolo cruciale della tecnologia e dell’innovazione e l’importanza della sicurezza nel nostro settore”,Ha affermato Zuñiga. “Avremo la presenza di esperti nazionali e internazionali che condivideranno le loro conoscenze ed esperienze per rafforzare il nostro settore”.

Andrea Vásquez, Direttore Tecnico dell’ASBAMAsottolinea che questi cinque assi tematici sono stati stabiliti in conformità con le esigenze del settore in Colombia, che sono in linea con i temi sollevati e discussi nei gruppi di lavoro internazionali:

“Vogliamo essere in linea con le politiche che vediamo in tutto il mondo. Sono tavoli di lavoro dove ci sediamo con enti governativi e altri enti, dove si sviluppano agende che ci danno le linee guida o i problemi che come Paese vogliamo affrontare. Problemi che non ci riguardano solo a livello internazionale, ma hanno un impatto anche a livello nazionale con il territorio e a livello dipartimentale con la regione”, ha osservato.

Di seguito i convegni che svilupperanno i temi: “Sigatoka nera delle banane: gestione integrata basata sulla conoscenza del patosistema”, tema che sarà sviluppato da Mario Orozco Santos, dell’Istituto Nazionale di Ricerca Agricola e Zootecnica Forestale, INIFAP, Messico. “Il mercato mondiale delle banane: situazione, tendenze e prospettive”, condotto da Carolina Dawson, del Centro per la cooperazione internazionale nella ricerca agronomica per lo sviluppo, CIRAD, in Francia.

“Fattori epidemiologici legati alla dispersione di Foc TR4 nel caso La Guajira e alla sua associazione con Ralstonia sp”, guidato da Antonio González Ulloa del Gruppo Agrovid SAS. “Piano nazionale di prevenzione, sorveglianza e controllo di FocR4T: asse per la sostenibilità produttiva di platani e banane”, guidato da Juan Fernando Roa, Direttore Generale dell’ICA. “Promuovere la sostenibilità ambientale nella produzione di banane: iniziative del World Banana Forum”, guidato da Matheus Cardim Ferreira del World Banana Forum dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, FAO.

“Tendenza del trasporto marittimo: sfide e strategie”tema sviluppato da Carlos Urriola, presidente di Manzanillo International Terminal Panamá SA “Situazione e prospettive dell’economia colombiana”, conversazione tra Juan Carlos Echeverri Garzón, ex ministro delle Finanze ed ex presidente di ECOPETROL, con Camilo Cano Busquets, partner di Libreta Personal .

“L’offerta del commercio equo e solidale, accompagnando i piccoli produttori e i lavoratori nella produzione e commercializzazione di banane sostenibili” conferenza di Marike De Peña, presidente del Coordinamento Latinoamericano e Caraibico dei Piccoli Produttori e dei Lavoratori del Commercio Equo e Solidale, CLAC, di El Salvador. “Evoluzione del Foc R4T in America Latina: uno sguardo sull’agente patogeno, i tipi di produttori e il comportamento dei materiali”, conferenza di Mónica Betancourt Vásquez della società colombiana di ricerca agricola AGROSAVIA.

“Trasformare l’agricoltura con l’agricoltura di precisione”, conferenza di Juanita Alarcón Avendaño e Andrés Gonzaga di Agrodrones SAS. “Gestione integrale del suolo coltivato a banane”, conferenza di Walter Osorio Vega dell’Università Nazionale della Colombia, sede di Medellín. “Fusarium R4T – sfide e opportunità per il settore delle banane: presentazione delle strategie attuali e delle proposte per il futuro”, conferenza di Ralf Buss, Coordinatore regionale del Progetto ALER4TA-GIZ.

“Migliorare la sicurezza idrica attraverso lo stoccaggio e il recupero delle falde acquifere nel delta della Magdalena”, conferenza di Marta Faneca Sánchez dell’Istituto Deltares dei Paesi Bassi e Estefanía Lagos di C. I Banasan. “Utilizzo di immagini satellitari per il rilevamento di anomalie nelle piantagioni di banane”, conferenza di Huan-Chun Wang di TaiwanICDF – OIRSA, Organizzazione regionale internazionale per la salute agricola.

“Prospettive economiche del settore agro-export: nuove opportunità per il settore delle banane”, di Daniel Jiménez Cardona, analista di ricerca economica presso Bancolombia. “Database WaPOR, uno strumento per prendere decisioni sulla produttività agricola”, conferenza di Jorge Gutiérrez Valderrama dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura, FAO, Colombia.

“Miglioramento delle banane contro Fusarium TR4 e quadro normativo regionale”conferenza di Patricio Gutiérrez Carvajal di Dole Tropical Products. “Progressi nella conoscenza genomica e trascrittomica dell’interazione Musa – Pseudocercospora fijiensis come strumento per l’identificazione e la caratterizzazione dei geni di virulenza e patogenicità fungina”, conferenza di Javier Mauricio Torres Bonilla dell’Istituzione Universitaria Colegio Mayor de Antioquia. “Parliamo di Colombia”, conversazione di Juan Lozano, Consigliere Generale per i Media dell’Organizzazione Ardila Lulle e Fernando Quijano, direttore del Diario La República.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV l’esperimento che Grido farà a Córdoba
NEXT Ultra tensione e sicurezza, protagoniste di Serbia-Inghilterra