A Riohacha sono caduti due estradabili richiesti per omicidio in Venezuela

A Riohacha sono caduti due estradabili richiesti per omicidio in Venezuela
A Riohacha sono caduti due estradabili richiesti per omicidio in Venezuela

La Polizia Nazionale nel dipartimento di La Guajira, nell’ambito della cooperazione internazionale, la cattura a fini di estradizione di due persone richieste nel Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Leggi tutto: “Cara ‘e gato chiuderà al più presto”: UNGRD

Questa procedura giudiziaria è stata eseguita da funzionari della Sezione investigativa penale, incaricati di notificare l’ordine del tribunale Carlos Antonio López Centeno, alias Pilo, E Francisco Javier Piña Leal, alias Pacho, di nazionalità straniera.

Questi individui erano ricercati nel paese vicino per i delitti di omicidio classificato come tradimento per un motivo futile ed ignobile, omicidio classificato come grado di frustrazione e fuga di detenuto.

Potrebbe interessarti: indagano su tre insegnanti che avrebbero falsificato lauree a Santa Marta

Alias ​​​​Pilo e Pacho sono stati consegnati ai funzionari della INTERPOLche immediatamente provvide a trasportarli nella città di Bogotà per avviare il processo di estradizione.

Nel caso dell’alias Pilo è richiesto dal Terzo giudice di controllo di Monagas, Venezuela, perché il 3 novembre 2018 avrebbe partecipato all’omicidio di un funzionario della Corpo di ricerca Scienziato criminale e criminalista, Manuel Navas, in Venezuela.

Curiosità: Codazzi presenta una diminuzione degli omicidi del 46%.

Allo stesso modo, le autorità hanno affermato che sarebbe il presunto leader della banda criminale “El Pilo”, dedita ai sicari. Inoltre, la sua presenza a La Guajira avrebbe dovuto cercare di aprire una via al traffico di droga verso altri paesi.

Continua a leggere…

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Caduto il sospettato dell’omicidio di una bambina di 9 anni e di sua sorella di 22 anni a Corrientes
NEXT Il Campionato Sudamericano di Karate si svolgerà a Santa Cruz con circa 800 atleti