Spezzatino contaminato, 8 avvelenati e un morto: “Chi lo cucinava non mangiava”

Una famiglia di Entre Ríos è finita ricoverata nell’ospedale della città di Colón dopo aver consumato uno stufato contaminato ed essere rimasta avvelenata.e uno dei suoi membri morìcome riflesso in TNdove hanno intervistato il dottor Marcos Luciani, direttore dell’ospedale.

Leggi anche

“Tra coloro che rimangono ricoverati in ospedale, c’è un paziente di 18 anni che è collegato a un respiratore nel reparto di terapia intensiva, a causa di questo avvelenamento. In termini di guardia, osservazione e showroom, ci sono cinque membri. La stessa famiglia, che dopo i controlli stanno rientrando nel loro ospedale di riferimento, ovvero l’ospedale Villa Elisa, che dista 20 chilometri dalla città di Colón. Abbiamo ricevuto sette pazienti, di cui uno, dopo essere entrati 30 minuti, è morto per arresto cardiorespiratorio.” cominciò a spiegare il medico.

“Che dipinto hanno trovato? Quali erano i sintomi all’arrivo dei pazienti?” gli chiese Federico Wiemeyer.

“I sintomi riscontrati da questi pazienti erano mal di testa, vomito e difficoltà respiratorie. E, nel suo racconto, Parlano di un pasto che presumibilmente era uno stufato, in cui hanno accidentalmente confuso un sale con un altro prodotto. L’ipotesi è che si tratti di persone che riciclano il cartone, e crediamo che, accidentalmente, in questo riciclaggio che fanno, si siano portati a casa qualche presunto pacco di sale e lo abbiano confuso durante la salatura del cibo,” ha risposto.

E cos’era al posto del sale? lo consultò. «Non lo sappiamo ancora, sono in fase di studio. Ci sono situazioni che il laboratorio ci ha regalato, Potrebbe essere sale nitro, potrebbe essere sale stagionato, che è un sale che viene utilizzato per tutto ciò che riguarda le salsicce.prosciutto crudo, per il quale la giustizia ha disposto l’autopsia del corpo della persona deceduta e poi l’esame tossicologico vedrà il prodotto che alla fine ha provocato la morte di questa persona, che ha colpito tutti i membri della famiglia,” è stata la sua risposta.

Leggi anche

La persona che ha cucinato lo stufato non ha mangiato

La persona che ha cucinato, che ha cucinato, è una delle persone colpite, dottore?”gli chiese Eleonora Cole.

Segnaposto video

Un morto e otto intossicati a Entre Ríos.

No, quello che dicono è che sia una cugina di famiglia, che a quanto pare non è venuta, o almeno non è stata colpita, e non sappiamo se ha mangiato questo cibo o un altro tipo di cibo.perché la famiglia ci ha detto anche che ci sono altri membri del gruppo familiare, bambini, che hanno mangiato altri tipi di cibo, motivo per cui sicuramente non sono stati colpiti”, è stata la loro risposta.

La famiglia ubriaca è arrivata lì.

La famiglia ubriaca è arrivata lì.Di: twitter

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nel 2023 ad Antioquia 20.000 ragazzi e ragazze hanno abbandonato il sistema scolastico
NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo