I blackout impediscono a circa 700.000 cubani di ricevere acqua

I blackout impediscono a circa 700.000 cubani di ricevere acqua
I blackout impediscono a circa 700.000 cubani di ricevere acqua

Circa 700.000 persone a Cuba non ricevono acqua ogni giorno a causa continue interruzioni di corrente nelle stazioni di pompaggio, ha ammesso in una conferenza stampa Antonio Rodríguez Rodríguez, presidente dell’Istituto Nazionale delle Risorse Idrauliche (INRH), pubblicato nel giornale ufficiale Nonna.

Lo ha detto Rodriguez Il settore idraulico è quello che consuma più energia elettricapreceduto solo dalla domanda della popolazione.

Dei gruppi elettrogeni presenti negli impianti di approvvigionamento, recentemente si registrava una copertura solo del 36% delle fonti di approvvigionamento nei territori; “Siamo arrivati ​​al 57%, ma speriamo di coprire presto il 65% con l’introduzione di altre batterie”, ha aggiunto.

Il problema è aggravato perché Le società incaricate della manutenzione e riparazione dei gruppi elettrogeni non sono in grado di assumere pezzi di ricambio. Si limitano, con grande fatica, a inventare per mettere in funzione le attrezzature.

Un’altra questione determinante è la fare il pieno a questa tecnologia, perché alcuni si trovano in luoghi intricati e il diesel non sempre arriva in tempo, secondo il funzionario.

Per portare l’acqua ai centri vitali è necessario utilizzare autocisterne per rifornire la popolazione, il che allunga i cicli in quelle comunità che non ricevono il liquido dagli autisti.

Nei comuni di San Juan e Martínez, a Pinar del Río, i residenti hanno riferito fino a 44 giorni senza acqua e pagare a caro prezzo le tubature dell’acqua. Nelle consegne a Santiago de Cuba il ciclo di distribuzione è stato prolungato fino a 50 giornicome ha confermato DIARIO DE CUBA.

Rodríguez lo ha detto, per farlo ridurre la dipendenza dal pompaggio nella rete elettrica nazionale“l’installazione di 722 dispositivi ad energia solare verrà accelerata il più possibile.”

“Sono più di 600 che forniscono servizi, e ora ne abbiamo appena ricevute altre 144 per i comuni montani. Parlo di 170 stazioni di pompaggio che installeranno 70 unità alimentate da pannelli solari nell’est del Paese. Altre 74 saranno destinate per Villa Clara “Vogliamo avere 866 unità operative il 26 luglio, ovvero 866 luoghi in cui la fornitura non sarà influenzata dai tagli di elettricità”, ha aggiunto il presidente dell’INRH.

Colpo alla già precaria situazione alimentare

A Matanzas, la “contingenza energetica” è responsabile del fatto che, ancora una volta, bambini, donne incinte e malati che seguono diete prescritte sono rimasti senza latte fresco. Lo ha riferito sui social la televisione locale Telebandera.

“Informazione importante: le autorità locali riferiscono questo mercoledì, 22 maggio, che, A causa della contingenza elettroenergetica non è stato possibile garantire la lavorazione del latte fluido dal complesso caseario Columbus, che ha causato il massiccio taglio del latte“.

La nota aggiunge che sarà invece distribuito il latte in polvere, prodotto che i consumatori riceveranno nel pomeriggio nei diversi punti vendita di Cárdenas.

“Che orribile! Un Paese che soffre di una carenza dilagante di tutto, compreso il latte, e che non ha saputo adottare misure per garantire la conservazione di quel cibo“si lamentò Edel Aneyro.

Elda González ha aggiunto: “È molto triste che a causa dell’elettricità si perdano i posti di lavoro di molti agricoltori, ma è ancora più triste che a esserne colpiti siano i bambini e gli anziani.“.

Martedì, dopo l’adesione al Sistema Elettrico Nazionale del sesto gruppo della Centrale Termoelettrica Diez de Octubre (CTE) di Nuevitas, il Ministro dell’Energia e delle Miniere, Vicente de la O Levy, lo ha celebrato “Stiamo già riducendo il numero dei blocchi in riparazione e, con essi, il deficit“.

Mercoledì, con cinque unità ancora fuori servizio, l’Unione elettrica statale (UNE) ha stimato un impatto massimo di 350 MW durante le ore diurne e di 650 MW durante questo periodo, certamente inferiore al deficit dei giorni precedenti, ma senza ancora che la popolazione possa vedere il sollievo dei blackout.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Governo di Antioquia si unisce alla giornata della donazione del sangue a Medellín
NEXT La reazione di Arturo Vidal alla schiacciante vittoria del Cile