Associare Cuba al terrorismo è immorale, ha denunciato il Grupo de Puebla

Associare Cuba al terrorismo è immorale, ha denunciato il Grupo de Puebla
Associare Cuba al terrorismo è immorale, ha denunciato il Grupo de Puebla

Il Gruppo Puebla ha chiesto oggi di cancellare Cuba dalla lista dei paesi che presumibilmente sponsorizzano il terrorismo, considerandola una misura unilaterale illegale e immorale.

In un comunicato diffuso nella capitale, il forum ha celebrato che l’isola è stata cancellata dalla lista degli Stati che non collaborano pienamente con gli sforzi antiterroristici degli Stati Uniti, anche se ha definito la misura insufficiente e incapace di far fronte alla situazione. il vero problema è la sua permanenza nell’altra lista.

L’inclusione di Cuba nella lista dei paesi che sponsorizzano il terrorismo non ha alcuna giustificazione etica, legale o politica. Le sanzioni unilaterali che derivano dalla loro applicazione non fanno altro che aggravare la sofferenza del popolo cubano, sottolinea la nota.

Ha poi esortato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden a esercitare i suoi poteri per rimuovere il paese caraibico dalla lista delle nazioni che presumibilmente sponsorizzano il terrorismo, e seguire la logica del Dipartimento di Stato per rimuoverlo dalla lista dei paesi che non collaborano pienamente alla lotta al terrorismo.

In solidarietà con il popolo cubano, si legge nel testo, continueremo a difendere la giustizia e il rispetto della sovranità di tutte le nazioni.

Il 15 maggio, il capo della diplomazia statunitense, Antony Blinken, ha eliminato Cuba da una lista unilaterale e arbitraria di paesi che, secondo gli Stati Uniti, “non collaborano pienamente” nella lotta al terrorismo.

Il Dipartimento ha stabilito che le circostanze per la certificazione di Cuba come “paese pienamente non cooperativo” sono cambiate dal 2022 al 2023, ha detto un funzionario anonimo, citando la ripresa della cooperazione bilaterale di polizia come una delle ragioni per cui il nome precedente non era più appropriato .

Dopo l’annuncio, il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez ha notato che gli Stati Uniti hanno ammesso ciò che è noto a tutti: che Cuba collabora pienamente con gli sforzi contro il terrorismo.

Il cancelliere ha anche aggiunto nel suo resoconto su

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La Corte Superiore Militare ha rilasciato i tre agenti di polizia accusati di aver facilitato l’uccisione di Zeus alias a Cúcuta
NEXT Penitentes: hanno soccorso un alpinista che si era perso e hanno evacuato tutte le persone dal luogo