È caduto in una trappola e gli sono stati rubati dei dollari dal conto bancario

È caduto in una trappola e gli sono stati rubati dei dollari dal conto bancario
È caduto in una trappola e gli sono stati rubati dei dollari dal conto bancario

Un uomo di 67 anni è stato preso di mira dai criminali informatici questo giovedì, intorno a mezzogiorno, mentre si trovava nel centro della città di Santa Fe.

La vittima era seduta nel bar di un prestigioso albergo del capoluogo di provincia quando ha deciso di scaricare sul suo cellulare l’applicazione di una banca internazionale.

Non appena completata l’installazione del software, ha ricevuto una notifica tramite Instagram intestata all’istituto di credito. Non ha mai sospettato nulla di strano, ma in realtà si trattava di una trappola in cui i ladri si erano spacciati per l’identità della banca.

La manovra è attentamente preparata ed eseguita. Ha già mietuto decine di vittime. Il messaggio invitava l’utente a registrarsi per partecipare al sorteggio di una casa prefabbricata.

Facendo clic sul collegamento offerto, il telefono ha aperto un sito che simulava in modo sorprendente la pagina di accesso all’applicazione della banca.

Inserendo nome utente, password e token, la vittima non ha fatto altro che consegnare tutte le chiavi del proprio profilo ai malviventi, che in pochi minuti hanno prelevato dal conto un’importante somma di denaro in dollari.

Quando il truffatore se ne è accorto, era troppo tardi. È andato a lamentarsi presso la filiale della banca per un presunto errore del sistema e lì lo hanno informato del colpo subito.

Il caso è nelle mani del personale della Polizia Investigativa, su richiesta della Procura.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Producono il primo olio di canapa commestibile del paese nel Río Negro. Superfood – Altro Río Negro
NEXT “El Ingeniero” rivelerà informazioni sul rapimento di Gechem e sulla “casa bomba” di Neiva • La Nación