Con più di 200 soldati, la sicurezza sarà rafforzata nel Cauca

Con più di 200 soldati, la sicurezza sarà rafforzata nel Cauca
Con più di 200 soldati, la sicurezza sarà rafforzata nel Cauca

L’Esercito nazionale ha riferito che più di 200 nuovi membri del personale in uniforme sono arrivati ​​nel dipartimento di Cauca per rafforzare la sicurezza nella regione dopo la violenta escalation dello Stato maggiore centrale delle FARC, che ha provocato più di cinque vittime, tra cui due agenti di polizia e un soldato.

Secondo le autorità, i soldati integreranno diversi battaglioni e la loro missione sarà quella di garantire la protezione del Caucano attraverso capacità differenziate.

Maggiori informazioni

Il personale è addestrato alle manovre per operazioni rurali e semiurbane che, secondo le Forze Militari, consentiranno di rafforzare la sicurezza nelle aree periferiche, garantendo le risorse strategiche del dipartimento.

Maggiori informazioni

“I militari saranno presenti in diverse aree, municipi e punti strategici, completando il lavoro che le unità stanno portando avanti per la sicurezza dei residenti, soprattutto nei municipi di Suárez, Morales, Corinto e Caloto, nel nord del dipartimento, e in città come Balboa e Patía, nel sud”, ha spiegato l’Esercito.

Maggiori informazioni

Allo stesso modo, ha affermato che i dispositivi adottati dal nuovo personale saranno mantenuti permanentemente per far fronte alle azioni criminali dei gruppi armati contrari alla legge.

A ciò si aggiungono le azioni violente dei servizi segreti militari e di polizia, l’arrivo di 100 agenti di polizia per rafforzare la sicurezza e la permanenza del vicedirettore della polizia nel dipartimento di Cauca.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV In una giornata festosa e colorata, centinaia di bambini si sono impegnati a prendersi cura dell’ambiente
NEXT Cile: quando è il momento di parlare di aborto