La polizia ha sequestrato un arsenale e arrestato due persone a Guaymallén

La polizia ha sequestrato un arsenale e arrestato due persone a Guaymallén
La polizia ha sequestrato un arsenale e arrestato due persone a Guaymallén

La polizia di Mendoza ha sequestrato questo giovedì a arsenale dopo diverse perquisizioni per un caso in cui si indagava su minacce aggravate. A seguito delle operazioni, Due persone sono state arrestate a Guaymallén.

L’operazione è stata condotta dall’Unità investigativa di Guaymallén (UID) in risposta a un dossier in cui sono stati rinvenuti diversi tipi di armi e munizioni.

Uno dei provvedimenti è avvenuto a Finca Badano, Blocco A, Casa 1, e ha portato all’arresto di due uomini e alla confisca di diverse armi e munizioni.

►POTREBBE INTERESSARTI: In 3 mesi hanno trovato tre detenuti che stavano cercando di mettere chip di telefoni cellulari nelle carceri di Mendoza

arsenale di armi – rapimento a Guaymallen.jpg

Ministero della Sicurezza di Mendoza

Tra gli oggetti sequestrati sono dettagliati 7 armi da fuoco, tra lunghe e corte, insieme a più di 50 munizioni di diversi calibri e diverse custodie servite.

Totale, 3 fucili a doppia canna calibro 16, un’arma calibro 7,65, con calcio in legno; una pistola calibro 9 mm con caricatore, una pistola calibro 22 con due caricatori dello stesso calibro e una carabina ad aria compressa calibro 5,5.

Nella casa sono state trovate anche 7 cartucce calibro 9 mm, 49 cartucce calibro 22, nonché 8 cartucce calibro 16 e diversi bossoli da 9 mm e 16 mm.

Le azioni erano sotto la supervisione dell’Unità Fiscale Correzionale e dell’Ufficio del Procuratore Investigativo.

►POTREBBE INTERESSARTI: Mattinata dura con incidenti in diverse parti della Grande Mendoza

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo