Díaz-Canel visita i siti di interesse economico del municipio di Yateras, Guantanamo. • Lavoratori

Díaz-Canel visita i siti di interesse economico del municipio di Yateras, Guantanamo. • Lavoratori
Díaz-Canel visita i siti di interesse economico del municipio di Yateras, Guantanamo. • Lavoratori

Miguel Díaz-Canel, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (CC-PCC-) e Presidente della Repubblica, ha visitato oggi i siti di interesse economico del municipio montagnoso di Yateras, nella provincia di Guantánamo.

La Presidenza ha denunciato il Generale d’Esercito Raúl Castro, per l’allevamento di polli.

Durante il giro, Díaz-Canel ha appreso che questo gruppo di 32 lavoratori sta cercando alternative per aumentare l’alimentazione degli uccelli e sostituire i mangimi importati, che permetteranno di aumentare il numero di uccelli nidificanti.

Come spiegato al capo dello Stato, attualmente il centro assegna la produzione di ovociti alle donne incinte e vulnerabili della provincia.

La montagna deve produrre il proprio cibo, ha affermato il Presidente, ribadendo la necessità di diversificare le produzioni senza trascurare la finalità di questo centro, strategico per il territorio.

Il presidente ha sottolineato che esiste una mentalità abituata all’importazione ed è chiamato a rompere con questa consuetudine e a piantare colture per sostenere l’alimentazione degli uccelli e aumentare la produzione per la quale questo luogo è stato concepito.

Yateras si trova a poco più di 30 chilometri dal capoluogo di provincia e conta circa 18mila abitanti. La città è il quinto territorio di Guantanamo visitato quest’anno dalle autorità del Partito, dopo Maisí, Manuel Tames, El Salvador e Baracoa.

#Cuba

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dichiarazioni del governatore di Córdoba, Erasmo Zuleta Bechara, sull’emergenza invernale nei comuni del dipartimento
NEXT L’Istituto Superiore di Polizia celebra il suo 83° anniversario con riconoscimenti per cadetti e sottufficiali