Più di 80 attività per commemorare la Giornata del Patrimonio questo fine settimana ad Arica e Parinacota

Più di 80 attività per commemorare la Giornata del Patrimonio questo fine settimana ad Arica e Parinacota
Più di 80 attività per commemorare la Giornata del Patrimonio questo fine settimana ad Arica e Parinacota

Questo fine settimana ad Arica e Parinacota si celebra la Giornata del Patrimonio con numerose attività per tutta la famiglia. Visite guidate, conferenze, incontri di cultori, degustazioni gastronomiche, visite ai musei, viaggi in treno, fiere dell’artigianato e concerti musicali sono alcuni degli 81 panorami organizzati nell’estremo nord del Paese.

“Siamo molto felici di ricordare la Giornata del Patrimonio, che quest’anno festeggia 25 anni di vita, con un cartellone che durante questo fine settimana ci avvicinerà alla nostra storia, alle nostre tradizioni e alle nostre identità culturali. Vogliamo invitarvi a partecipare a questa festa cittadina, che in tutto il Paese e, soprattutto, ad Arica e Parinacota, ci invita a promuovere la fruizione e l’uso dello spazio pubblico per valorizzare il nostro patrimonio culturale”, ha affermato Kateryn Garzón Manzano, seremi de las Culturas, Arti e Patrimonio.

Tra le attività che spiccano quest’anno, c’è l’Esposizione Andina 2024, che tra venerdì 24 maggio e domenica 26 maggio occuperà il Parco Vicuña Mackenna con fiere di artigianato, degustazioni gastronomiche e rappresentazioni artistiche delle principali feste patronali . di città e località andine nelle province di Arica e Parinacota. Inoltre, la mostra prevede la presentazione dei gruppi locali Llajta Andino, Los Cantores, Llarani, Inti Thaqui e Killary, oltre alla presenza di Los Jaivas e Los Kjarkas.

MUSEI REGIONALI

Come di consueto in questa celebrazione, i principali musei della regione rimarranno aperti questo fine settimana, come il Museo del Mare (Sangra 315), che sarà aperto in modo completamente gratuito dalle 11:00 alle 18:00: 00 ore.

Da parte sua, il Museo San Miguel de Azapa e Colón 10 apriranno le sue porte gratuitamente questo sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00, mentre il Museo Storico e delle Armi Morro de Arica lo farà dalle 10:00 alle 20. :00 ore.

Il Parco Nazionale Lauca, nella provincia di Parinacota, prevede visite guidate da parte dei ranger del parco CONAF sabato 25 maggio dalle 9:30 alle 14:00 e domenica 25 maggio dalle 9:30 alle 13:00 26.

IL PRIMO GIORNO

Sabato 25 maggio avremo aperto la Corte d’Appello di Arica, dalle 10:00 alle 14:00, oltre al Casinò Ufficiali Carabineros, situato in 484 Yungay Street, dalle 9:00 all’1:00 p.m.

Saranno inoltre abilitati diversi percorsi guidati del patrimonio, come un tour in bicicletta del patrimonio architettonico della città di Arica con partenza alle 11:00 dal Reggimento Rancagua, un percorso chiamato “Arica Moderna” con partenza da Plaza Roto Chileno alle 10:30 ore ed un’altra denominata “Arica Storica” nello stesso luogo a partire dalle ore 11:00.

Un altro tour imperdibile è il “Viaggio speciale: Conosci la Maestranza Chinchorro”, che tra le 10:00 e le 12:00 effettuerà viaggi in treno dalla Ferrovia Parrilla EFE (vicino alla Fiera Máximo Lira) alla Maestranza Chinchorro, dove si parlerà dell’origine, delle sfide tecniche, della storia della forza lavoro e dei futuri progetti ferroviari.

Nel pomeriggio, da segnalare il Festival La Recova, organizzato dalla Fondazione Monumenti, dal Comune di Artica e dal Seremi delle Culture, delle Arti e del Patrimonio, che dalle ore 16:00 in Plaza Grecia (Sangra con Sotomayor) ospiterà eventi artistici e musicali mostre, conferenze sul patrimonio e degustazioni gastronomiche.

SECONDO GIORNO

Per domenica 26 maggio, abbiamo nuove visite guidate al patrimonio come “Ricordando le nostre origini nel porto” a partire dalle 9:30 al Terminal di Puerto Arica, allo stesso tempo possiamo anche visitare l’interno del Governo Marittimo di Arica , la Casa del Governatore (attuale Delegazione Presidenziale, in Via San Marcos 157) dalle ):00, la Settima Compagnia del Fuoco di Arica alle 10:00 e il Grande Tempio Massonico Saucache Arica (19 settembre 2539) allo stesso tempo .

Nuove destinazioni si aggiungono a questa giornata come i percorsi pedonali storici “Monumenti e Modernità”, “Architettura vernacolare di Arica” ​​e “Itinerario tellurico di Arica” ​​da Plaza Grecia alle 15:00.

Nello stesso luogo, a partire dalle ore 10:00 si terrà il laboratorio “Dall’argilla all’osso”. Ricreazione delle mummie di Chinchorro con materiali locali” e alle 12:00 un riconoscimento dei Bambini della Società Religiosa di Morenos Danze di Paso de Arica e Parinacota

Da parte sua, l’Ufficio per lo Sviluppo Afrodiscendente del Comune di Arica organizzerà un laboratorio di danza afrodiscendente alle ore 12:00 sul Paseo Sangra e la Casa del Tumbe (Colón 99) aprirà le sue porte a partire dalle ore 10:00 con campioni e mostre del patrimonio materiale e immateriale del popolo tribale afrodiscendente cileno.

Nello stesso settore della città, la Casa della Cultura Yanulaque (Sangra 341) organizzerà la terza versione dell’Incontro del Patrimonio Culturale che comprende una fiera dell’imprenditoria afro-discendente e andina, oltre a presentazioni artistiche, mostre e laboratori per l’intero famiglia.

Nella città di Putre faremo il tour “Chakana: croci nel Pachamama, croci nell’Arajpacha” a partire dalle ore 08:00.

Per maggiori informazioni e per conoscere tutte le attività visitate il sito www.diadelospatrimonios.cl

Commenti

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo