Due giovani sono stati arrestati per furto a Santa Elena

Due giovani sono stati arrestati per furto a Santa Elena
Due giovani sono stati arrestati per furto a Santa Elena

La polizia criminale rurale di Tra i fiumi fermato due giovani per furto Mercoledì sera alle Sant’Elena e giovedì hanno identificato e fatto irruzione in una terza persona collegata allo stesso incidente. I primi due sono stati catturati mentre trasportavano tagli di carne.

Due giovani sono stati arrestati per furto a Santa Elena

Dopo le 21:30, i membri della Brigata Quebracho sono stati arrestati due persone di 26 e 28 anni all’interno del Ranch Santa Sofíaun campo confinante con l’ejido di Santa Elena.

“I membri della brigata hanno effettuato un’operazione cruciale in risposta a diverse denunce presentate da un produttore della zona che era stato vittima di furti di bestiame sotto forma di esche, quindi il personale della Brigata Quebracho ha svolto diverse attività operative nei punti strategici della zona per scovare i criminali”, hanno raccontato Il sesto dalla direzione per la prevenzione della criminalità rurale.

In questo contesto, “mentre i vigili stavano effettuando delle passeggiate pedonali nei pressi dei campi dello Stabilimento di Santa Sofía, nella zona della circonvallazione, sono riusciti a rilevare tre uomini con gli zaini carichi che uscivano dall’interno del campoche dando loro la voce forte Sono fuggiti attraverso le montagnescartando le valigie in cui trasportavano diversi tagli di carne bovinacon il resto dell’erba, della terra e dei capelli”, hanno aggiunto dalla forza.

Alla loro vista, gli agenti hanno effettuato una perquisizione pedonale in tutta la zona, e “utilizzando il supporto di strumenti idonei al luogo, quali visiere termiche, sono riusciti a catturare due di tali soggetti, uno di 28 anni e l’altro di 26 anni”. vecchio.” residente nel quartiere Hipólito Yrigoyen della città di Santa Elena, mentre gli altri sono riusciti a scappare”, hanno detto di Crimini Rurali.

In comunicazione con il procuratore di turno di La Paz, è stato disposto il sequestro delle carni ed altri effetti, nonché l’arresto e la messa a disposizione di entrambi i detenuti ed il loro trasferimento presso la Questura Dipartimentale della Polizia di La Paz, dove sono stati alloggiati a disposizione del Tribunale di Garanzia e di Transizione di La Paz.

 NULL      

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Escalation di violenza in Colombia a causa dei dissidenti delle FARC
NEXT Video: ubriaco, si è schiantato e ucciso sul Camino del Buen Ayre