In diretta: Esperti di sfollati in Colombia propongono soluzioni a 20 anni di condanna T-025

In diretta: Esperti di sfollati in Colombia propongono soluzioni a 20 anni di condanna T-025
In diretta: Esperti di sfollati in Colombia propongono soluzioni a 20 anni di condanna T-025

I due decenni trascorsi dalla storica sentenza che ha dichiarato incostituzionale lo Stato degli Affari (ICE) sullo sfollamento forzato in Colombia sono stati l’occasione per fermarsi e riflettere sui progressi, sulle sfide e sugli insegnamenti che la sentenza T ha lasciato dietro di sé la tutela dei diritti delle vittime. In questa seconda giornata dell’evento “La giustizia costituzionale nei contesti di conflitto”, organizzato dall’ Corte Costituzionale e Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Con il sostegno dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM), USAID Colombia e ACDI-VOCA, si concentra su soluzioni e garanzie per andare avanti.

Esperti e analisti di questo fenomeno si sono riuniti nell’auditorium Mario Laserna dell’Università di Los Andes, come Paula Gaviria, Relatrice Speciale delle Nazioni Unite sui diritti degli sfollati; Walter Kälin, ex relatore speciale sullo stesso argomento, e Robert PiperConsigliere speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite sulle soluzioni agli sfollamenti interni.

L’incontro, che sarà trasmesso sui social network e sul portale Colombia+20 di El Espectador, è iniziato giovedì e si concluderà venerdì 24 maggio, con una riflessione sull’impatto di quella storica sentenza, sulle sfide che ancora deve affrontare e sulle possibili soluzioni a loro.

Segui l’evento in diretta qui:

Il discorso di apertura di questa seconda giornata è stato tenuto da Robert Piper, Consigliere speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite per le soluzioni agli sfollamenti interni. Nel suo discorso, Piper ha proposto soluzioni ai problemi affrontati dalle vittime degli sfollamenti forzati. A sua volta, ha dato il via al primo panel del forum al quale ha partecipato Paula Gaviria, relatrice speciale delle Nazioni Unite sui diritti degli sfollati; Walter Kälin, ex relatore speciale sullo stesso argomento; Mireille Girard, Rappresentante dell’UNHCR in Colombia. Il moderatore è stato il giudice Natalia Ángel Cabo, presidente della Camera Speciale per il Seguito della Sentenza T-025 del 2004.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Caldo e poca pioggia | Radio Cadena Agramonte Radio Cadena Agramonte Camagüey: Nel cuore della città
NEXT Violoncello, pianoforte e bellissime opere da camera al Centro Culturale Virla