I rappresentanti dell’ecosistema innovativo regionale si incontrano in occasione del lancio dell’evento Tech Horizon Valparaíso

I rappresentanti dell’ecosistema innovativo regionale si incontrano in occasione del lancio dell’evento Tech Horizon Valparaíso
I rappresentanti dell’ecosistema innovativo regionale si incontrano in occasione del lancio dell’evento Tech Horizon Valparaíso

Attraverso un pranzo è stata avviata l’iniziativa che mira a promuovere la cultura dell’imprenditorialità e dell’innovazione nella Regione di Valparaíso, attraverso la generazione di reti di collaborazione, apprendimento e scambio di esperienze.

Tech Horizon Valparaíso è il nome dell’evento promosso dalla Rete dei Manager Tecnologici del Cile insieme all’Università Santa María e all’APTA Technology Transfer Hub, presentato ai principali rappresentanti dell’ecosistema di innovazione e imprenditorialità della Regione.

L’iniziativa, annunciata attraverso un pranzo di lancio, mira a promuovere la cultura dell’imprenditorialità e dell’innovazione nella Regione di Valparaíso, creando reti di collaborazione multidisciplinare, diffusione di esperienze di successo, scambio di conoscenze e buone pratiche nel campo dell’imprenditorialità e dell’innovazione tecnologica.

Per compiere questa missione, cerchiamo di raggiungere gli obiettivi di fornire una guida precoce ai giovani talenti, guidandoci a intraprendere discipline come l’intelligenza artificiale, i big data, la robotica, l’informatica quantistica e la biotecnologia; tra l’altro. Inoltre, spera di collegare le sfide regionali con le capacità tecnologiche disponibili e in via di sviluppo della regione per stimolare l’imprenditorialità tecnologica e generare un impatto significativo sull’economia regionale; il tutto focalizzandosi sui principali settori produttivi regionali quali l’agricoltura, la viticoltura, i trasporti, il turismo e l’industria farmaceutica.

L’attività ha visto la partecipazione di rappresentanti del settore pubblico, di istituzioni come CORFO – che finanzia l’attività attraverso lo strumento “Viraliza” – e del Ministero delle Scienze; oltre a centri di studio come l’Università Santa María – co-esecutore del progetto – e le università Católica de Valparaíso, Valparaíso, Andrés Bello e Adolfo Ibáñez; insieme a centri di ricerca, incubatori e acceleratori come APTA – co-esecutore dell’iniziativa – il Centro di Biotecnologie di Curauma (NBC), il Centro di Neuroscienze di Valparaíso (CINV), il Centro Regionale di Studi Alimentari (CREAS), il Centro di Innovazione Tecnologica di la Marina Militare, il Centro di Astrofisica e Tecnologie Correlate (CATA) e centri USM come AC3E, CCTVAL e 3IE.

Allo stesso modo, hanno partecipato sindacati ed enti di sostegno all’innovazione, come l’Associazione delle Imprese della Regione di Valparaíso (ASIVA) e l’ecosistema EIVA, l’azienda Carozzi e startup di spicco della regione come •Key Process, SustrendLab, Grupo IDIN, Agro Q – TRAL e IMEKO.

“Come RedGT siamo molto felici di essere riusciti a riunire rappresentanti di diverse istituzioni con un ruolo di primo piano nell’ecosistema innovativo della Regione di Valparaíso, il che riflette l’interesse per lo svolgimento di eventi di questo tipo, che cercano di rilanciare le economie attraverso l’innovazione e la tecnologia. sviluppo. Questo è qualcosa che ci commuove e ci ha commosso durante i nostri più di 10 anni di esperienza. “Continueremo sulla stessa strada, poiché crediamo fermamente nelle sinergie che si generano quando la collaborazione è uno dei pilastri delle nostre iniziative”dichiara la direttrice della Rete dei Manager Tecnologici del Cile e del progetto Tech Horizon, Cecilia Belmar.

Si prevede che gli obiettivi perseguiti da Tech Horizon Valparaíso saranno raggiunti attraverso eventi che considerino colloqui internazionali, spazi di networking e presentazione delle sfide dell’innovazione; che si svolgerà inizialmente il 4 luglio e successivamente il 10 e 11 ottobre.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Chiquita Brands pagava 3 centesimi per scatola di banane esportate ai paramilitari, questo era il loro accordo criminale
NEXT Il presunto furto sulle strade di Nariño ha provocato due feriti e un corpo completamente incenerito