Bucaramanga ha già un programma di attività per celebrare il mese della diversità a giugno

Le attività dell’agenda “Bucaramanga più bella, più sicura e più diversificata” si svolgeranno durante la settimana e nei fine settimana per tutto il mese di giugno e saranno aperte al grande pubblico.

Partecipanti al lancio dell’agenda “Bucaramanga più bella, più sicura e più diversificata”. (Foto: Fornita / VANGUARDIA)

L’evento di lancio ha segnato l’inizio di una serie di attività culturali, sportive e altro ancora, che cercano di generare un impatto positivo sulla popolazione LGBTIQ e sulla popolazione in generale. “Insieme ad altri professionisti e in coordinamento con varie segreterie dell’Ufficio del Sindaco di Bucaramanga, abbiamo progettato questo programma in cui cerchiamo di permetterci di condividere vari spazi senza alcun tipo di discriminazione e con totale accettazione e amore da parte di tutti verso tutti,” ha affermato Miguel Ángel Ruiz, coordinatore del programma diversità e popolazione LGBTIQ dell’Ufficio del Sindaco di Bucaramanga.

Secondo Ruiz, l’evento di lancio prevedeva la partecipazione di imprenditori, leader, organizzazioni, attivisti, fondazioni e altri, che hanno appreso di questo programma e hanno apprezzato mostre culturali per rendere visibile il talento della popolazione LGBTIQ della città.

“Abbiamo la presenza di enti come Cámara Diversa, Camera di Commercio di Bucaramanga, Cotelco e Unibares, tra altri imprenditori e organizzazioni che si sono uniti a questo movimento perché pensiamo anche al futuro benessere della popolazione di Bucaramanga”, ha sottolineato.

Potrebbe interessarti: L’ABC della mobilità diversificata

Attività all’ordine del giorno “Bucaramanga è più bella, più sicura e più diversificata” Si svolgeranno nei giorni feriali e nei fine settimana per tutto il mese di giugno e saranno aperti al grande pubblico. Oggi, venerdì 24 maggio, il primo evento avrà luogo presso l’Holiday Hotel a partire dalle ore 19:30.con spazio “Rime e risate”che presenterà diversi artisti LGBTIQ.

“Invitiamo l’intera popolazione LGBTIQ a partecipare e condividere uno spazio piacevole. Abbiamo anche fatto un’articolazione con il Centro Intégrate per contribuire a diffondere questa offerta affinché la popolazione migrante LGBTIQ conosca e possa godere di questi spazi“ha aggiunto Ruiz.

La presentazione dell’agenda “Bucaramanga più bella, più sicura e più diversificata” si è svolta presso il ristorante Necio a Cabecera. (Foto: Fornita / VANGUARDIA)

Attivisti e leader LGBTIQ hanno celebrato la costruzione di questa agenda e l’interesse dell’amministrazione comunale nel promuovere queste attività. “Ci auguriamo che le proposte qui esposte possano essere arricchite, migliorate e promosse attraverso la sinergia creata in questo spazio. Oltretutto, Un programma potente sta arrivando dai gruppi e dalle organizzazioni LGBTIQ di Bucaramanga e della sua area metropolitana nell’ambito della marcia dell’orgoglio”ha commentato Robinsón Duarte, co-fondatore della Piattaforma LGBTIQ Santander.

Duarte ha inoltre evidenziato l’opportunità che questi spazi rappresentano a favore dell’integrazione della popolazione migrante LGBTIQ presente in città e la necessità latente di prestare maggiore attenzione a questo tema. “È un obbligo che le organizzazioni per i diritti umani che lavorano sulle questioni relative ai migranti conoscano sempre di più la diversità. Ma abbiamo anche bisogno che gli attivisti sappiano di più sulla migrazione e sulle questioni legate all’intersezionalità creare città, quartieri e campi in cui tutti ci adattiamo”, ha concluso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Colombia – Bolivia: quando è, data, orari e dove vedere online l’amichevole
NEXT CREAS aggiunge attrezzature per creare alimenti sani per animali domestici