Pallanuoto scolastica con il favore dei pronostici

Foto: pagina Facebook Eide Pedro Díaz Coello

La pallanuoto è uno sport d’élite nella provincia di Holguín, la cui performance storica è stata ampiamente dimostrata, anche se l’attuale situazione economica ne rende la pratica più complessa, non solo sul territorio, ma anche a livello nazionale.

Approfittare dell’attuale copertura offerta dalla scena agonistica di questa disciplina nell’Eide Pedro Díaz Coello, fa parte della strategia di dirigenti, allenatori e atleti, sia maschili che femminili, con l’obiettivo di mantenere i risultati agonistici nel di fronte alla 60ª Edizione dei Giochi Nazionali Scolastici di Alto Rendimento, che si aprirà il prossimo 1 luglio nell’Eide Mártires de Barbados nella capitale cubana.

Questo sport conta 39 atleti iscritti alla Scuola di Iniziazione Sportiva della Scuola di Holguín, divisi in 22 nella categoria scolastica di entrambi i sessi (11-11) e 18 nella categoria giovanile (12 maschili e sei femminili).

Durante la visita di convalida della registrazione effettuata da High Performance, otto atleti con Prospettiva Immediata (API) sono stati dichiarati da promuovere ai centri nazionali.

La selezione delle figure sportive con l’obiettivo di mantenere il polo ai vertici della competizione costituisce una sfida attuale a causa delle limitazioni nel processo di selezione degli atleti, dal momento che i comuni del territorio non hanno un monitoraggio di questo sport nelle aree per mancanza dalle piscine, e provengono invece dai centri educativi del capoluogo di provincia.

Attualmente, la categoria maschile 13-14 in allenamento intensifica i propri allenamenti attraverso la combinazione di esercizi tecnico-tattici come circuiti di forza, traini e tiri in porta, vista la vicinanza della competizione, mentre le donne di Allo stesso modo, mantengono un buon ritmo nella loro formazione, con l’obiettivo di ratificare la corona nazionale che hanno ottenuto imbattuti nel 2023 in questo tipo di competizioni.

Holguín sarà presentato nella seconda fase di questi giochi, dall’8 al 14 luglio, nella quale le donne faranno il loro debutto a Granma, mentre gli uomini si sfideranno nella terra di Yayabo. Allo stesso modo, i giovani lo faranno nelle terre di Cienfuegos.

Autore: Editoriale ora!

ALTRI ARTICOLI DI QUESTO AUTORE

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il progetto di accordo faciliterebbe il lavoro dei membri della comunità a Neiva
NEXT Il panorama si complica nella trasversale Sisga tra Santa María e San Luis de Gaceno, Boyacá