Cuba ospiterà l’evento internazionale Poetic Bridges

Cuba ospiterà l’evento internazionale Poetic Bridges
Cuba ospiterà l’evento internazionale Poetic Bridges

Dall’11 al 15 giugno, la provincia di Matanzas, nell’ovest di Cuba, ospiterà l’evento internazionale Ponti Poetici con l’obiettivo di promuovere la letteratura di diversi paesi.

Con rappresentanti di nazioni come Argentina, Stati Uniti, Cile, Palestina e Cuba, l’evento sarà dedicato alla vincitrice del Premio Nazionale di Letteratura Nancy Morejón, al popolo palestinese; e onorerà anche il poeta Gabriel de la Concepción Valdés (Plácido) nel 180° anniversario della sua esecuzione.

Secondo il sito www.radio26.cu, l’evento sarà caratterizzato da letture pubbliche, recital, conferenze, incontri e laboratori che si terranno nella Plaza de la Vigía e nelle istituzioni circostanti come il Teatro Sauto, il Monumento Nazionale, l’Ufficio della Conservatore e il Museo Palacio de Junco, tutti situati nel capoluogo della provincia.

Il direttore del Centro Provinciale del Libro e della Letteratura Efrahím Pérez ha spiegato che Puentes Poéñticos avrà il sostegno di artisti e istituzioni importanti, tra cui l’Associazione Cubana degli Artigiani Artigiani, il gruppo Palma, i musei del territorio, l’Archivio Storico e scrittori di diverse istituzioni.

Realizzare un evento degno del nostro patrimonio culturale è la premessa dell’evento che favorirà lo scambio diretto degli artisti con il pubblico attraverso presentazioni letterarie e la firma di libri autografati dai loro autori, ha affermato.

Pérez ha sottolineato che Puentes Poeticos renderà omaggio anche al lavoro del creatore di Matanzas e vincitore del National Book Design Award, Rolando Estévez Jordán, e nei giorni di lettura avrà una dedica speciale al popolo palestinese che soffre l’aggressione di Israele. hanno causato la morte di oltre 35mila palestinesi, in maggioranza donne, anziani e bambini.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Paola Jirón, “La visione indigena del territorio in Cile ci aiuta a capire che non esiste divisione tra popolo e territorio” > UCT
NEXT Norte de Santander: catturati uomini accusati dell’omicidio di un prete