Le foto che più vi emozionano, è stata inaugurata a Neuquén la mostra ArGRa

Entri a malapenaappeso lì, uno accanto all’altroci sono quattro foto dei fotografi Neuquén che fanno parte della 34a mostra organizzata dall’Associazione dei Reporter Grafici Argentini (ArGRA). C’è la Tironel cuore di San Martín de los Andes, Pedro Jofré catturato da Federico Soto, C’è la canesul suo lettino, durante a forte nevicata nel quartiere Colonia Rural Nueva Esperanza di Matías Subatè anche il gruppo di adolescenti che si tuffa nel fiume Limay Emiliano Ortiz e c’è anche l’immagine che mostra allevatori isolati per lui temporaneo Di Fabiano Ceballos.

Il campione è a tour degli eventi accaduti nel 2022. Va da Messi sollevare la Coppa del Mondo, Cecilia Moreau essere eletto presidente della Camera dei Deputati, Wos saltando sul palco, Galante in primo piano, finché ragazze ballare vicino a un edificio distrutto dagli attacchi russi.

IL 150 foto che fanno parte di questo campione, parlano di traguardidegli avvenimenti, delle scene più paradigmatiche che 85 giornalisti argentini hanno ritratto nel corso del 2022. Tutti sono stati scelti dal Comitato di Redazione, composto da Lorena Lucca, Aníbal Greco, Eva Cabrera, Juan Foglia e Analía Garelli.

Quest’anno, era la seconda volta La prossima volta che il campione completo arriverà a Neuquén. Sarà nel Museo Nazionale di Belle Arti NeuquénCon ingresso gratuito, fino al 9 giugnocompreso.

All’inaugurazione della più importante mostra di fotogiornalismo organizzata nel nostro Paese, ha parlato Federico Sotouno dei quattro reporter di Neuquén che ha la tua immagine visualizzata. «Questa volta tocca a me essere dall’altra parte della telecamera“ha detto e sorrideva davanti ai cellulari e alle macchine fotografiche che ha catturato il momento. «Questa mostra mostra il importanza che hanno i fotoreporterper essere nel posto dove stare“, ha detto, “vedranno quando entreranno, la qualità con cui lavoriamo noi giornalisti e la necessità di esserci, dove devi essere«.

Prima di aprire le porte della mostra Federico Soto ne ha mostrato l’importanza mantenere media pubblici. Per questo disse: «difendiamo Telam e Radio Nacional» e ha chiesto giustizia anche per Juan Caliani, giornalista di Neuquén assassinato all’inizio di aprile.

“Detto questo,” disse Soto, “andiamo a vedere il campione«.

La mostra può essere attraversato come piace a tutti. Non c’è un solo modo. La cosa interessante è lasciati pungere. Ci sono le foto del profilo. Appare magnete, Norita CortinasPedro Saborido e perfino Eva Analía de Jesús, “Huigui”. Anche un stanza dedicata puramente ed esclusivamente ai fini della guerra tra Russia e Ucraina. Anche un altro in cui viene mostratoalla natura, agli uccelli, ai fuochi, ai fiumi.

Altri diversi metri di muro sono dedicati al mondo. Ai festeggiamenti, ai giocatori, ai tifosi, a Messi, Dibu, Di María. Un’altra serie di foto Si tratta di processi, marce e manifestazioni. un altro di memusicisti e recital. E anche un altro dei politicidove vedi Javier Milei con giubbotto antiproiettile, Cristina Fernández de Kirchner E nel momento preciso in cui Martin Guzmán, ex ministro dell’Economia, guarda dalla finestra della Casa Rosa e accanto a lui, con l’ombra sul volto, Alberto Fernández.

Anticipiamo alcune delle foto esposte:

Neve nella Colonia Nueva Esperanza, a nord della città di Neuquén. Foto: Matías Subat
Un gruppo di adolescenti approfitta dei salici per tuffarsi nelle acque del fiume Limay sulla cosiddetta Isla Verde, il 26 dicembre 2022. Foto: Emiliano Ortiz.
Fine del corteo dei lavoratori statali (ATE) a causa della richiesta di miglioramenti salariali nella Diagonal Norte, verso Plaza de Mayo, settembre 2022. Foto: Pablo Añeli.
“Il tiratore dell’ATE”, durante i gravissimi incidenti di San Martín de los Andes. Foto: Federico Soto.
A El Cholar, Neuquén, famiglie di crianceros sono rimaste isolate dalla tempesta e hanno dovuto essere assistite. Foto: Fabian Ceballos
In mezzo a centinaia di migliaia di persone, l’autobus con la squadra di calcio argentina è stato ritrovato durante i festeggiamenti per la vittoria dei Mondiali del Qatar 2022 Foto: Abd Rodrigo

Questa è stata l’inaugurazione della mostra:

Vicino al 20:30 di venerdì 24 maggioo è stato ufficialmente inaugurato 34a mostra organizzata dall’Associazione dei Fotoreporter Argentini al Museo Nazionale di Belle Arti, a Neuquén. Al momento hanno partecipato più di cento persone. Vi mostriamo com’è andata:

La Mostra di Argra ha una sezione dedicata alla Coppa del Mondo. Foto: Oscar Livera
La mostra di Argra presenta foto dedicate all’agenda politica del 2022. Puoi vedere Javier Milei, Cristina Fernández de Kirchner e Alberto Fernández. Foto: Oscar Livera
I quattro fotoreporter di Neuquén che fanno parte del campione Argra: Fabián Ceballos, Emiliano Ortiz, Federico Soto e Matías Subat. Foto: Oscar Livera
Nora Cortinas e Hebe de Bonafini tra quelle ritratte nella mostra di Argra. Foto: Oscar Livera.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ecco come appare l’interno della USS George Washington, una delle più grandi portaerei nucleari del mondo